Giovane promessa del rugby bresciano arrestato per aggressione

In manette (ora è ai domiciliari) il giovane Gabriele Venditti, appena 20 anni, ex capitano della Nazionale e da poco nuovo acquisto del Calvisano. Avrebbe aggredito un turista tedesco

Giovane promessa del rugby arrestato nel Bresciano dopo una zuffa. Il ragazzo adesso è ai domiciliari a Roma: si chiama Gabriele Venditti, appena 20 anni, ex capitano della Nazionale Under 20 e da poco nuovo acquisto del Calvisano, dopo essere sportivamente cresciuto a Parma.

Il giovane è accusato di lesioni volontarie a seguito dell'aggressione nei confronti di un turista tedesco di 22 anni, il 10 agosto scorso in una spiaggia di Pescara. Venditti si trova adesso agli arresti domiciliari nella sua casa dei genitori, a Roma.

Lui ovviamente si difende, e parla di legittima difesa: sarebbero stati lui e un amico ad essere aggrediti, e non il contrario. Anche i familiari hanno preso le sue difese. Il turista tedesco sarebbe sì caduto, ma solo perché spintonato (e non dunque colpito).

Si attende una nuova udienza, magari con nuove testimonianze. L'ipotesi è quella di poter revocare i domiciliari, così da consentire al giovane Venditti di tornare ad allenarsi. Non ci sono immagini delle telecamere di videosorveglianza.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

  • Lo spioncino digitale per la porta di casa

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

Torna su
BresciaToday è in caricamento