Come scegliere un master post-laurea adatto alle vostre esigenze

Costi, docenti, stage, placement, obiettivi del corso: nella scelta di un master sono tante le incognite da valutare con oculatezza. Ecco qualche consiglio per non sbagliare

Come scegliere un buon master universitario? Quanto costa un master post-laurea di buon livello? E soprattutto: una volta finito il master riuscirò ad entrare nel mondo del lavoro? Sono alcune delle domande che ogni anno migliaia di studenti universitari e neolaureati fanno a Google per capire quale master è quello più adatto alle proprie esigenze. Una scelta tutt’altro che semplice visto che parliamo di prezzi non proprio abbordabili e dunque sbagliare può costare molto caro.

Come scegliere un buon master: qualche consiglio

Cominciamo col dire che il master non è un ufficio di collocamento, ma è pur vero che un buon master deve offrire la possibilità di fare uno stage che in molti casi rappresenta per gli studenti il primo contatto con il mondo del lavoro. Un’opportunità fondamentale da cui partire per costruire la propria carriera. Da valutare con oculatezza anche il placement, ovvero la percentuale dei corsisti che dopo il master è riuscita ad ottenere un lavoro. Dunque chiedere informazioni dettagliate sul numero di studenti che "ce l’hanno fatta" è una delle prime cose da segnarsi sull’agenda.

Scelta del master: dallo stage ai docenti

Un’altra cosa da fare è cercare informazioni sull’ente che organizza il master e sulle aziende che invece ospitano gli stagisti. Insomma l’autorevolezza dell’ente organizzatore e dei partner è senz’altro un aspetto da tenere d’occhio. Le incognite restano però molte. Come spiega la Repubblica degli Stagisti, ad esempio, state attenti che le aziende che ospitano i tirocinanti "non abbiano assunto impegni con più master contemporaneamente". Poi, certo, ci sono anche i docenti. Informatevi sui loro curricula. Il consiglio è quello di scegliere una scuola che abbia sia docenti che arrivano dal mondo accademico che insegnanti provenienti dalle aziende. Come dicevamo poc’anzi un master non è un ufficio di collocamento e anche la didattica ha la sua importanza.

Informatevi anche se il master che avete scelto ha già alle spalle qualche anno di attività. In questo modo con una semplice ricerca su google potrete conoscere l’opinione di chi ha seguito il corso nelle precedenti edizioni. Non solo: è probabile che un master già avviato e rodato abbia avuto modo di sviluppare le necessarie relazioni con il mondo delle imprese.

Valutare bene gli obiettivi del master

Veniamo ora all’aspetto più soggettivo: cosa ci aspettiamo da un master? Quali sono i nostri obiettivi lavorativi e le nostre aspettative? Il consiglio è quello di scegliere un master affine alla laurea che avete conseguito. Valutate poi con attenzione se il programma del master rientra nella propria area d’interesse. Un buon master deve inoltre indicare con chiarezza quale figure professionali intende formare: assicuratevi che siano figure effettivamente richieste dal mercato del lavoro. 

Quanto costa un master

Infine il capitolo più amaro, quello dei costi. Per un buon master potreste trovarvi a spendere anche (molto) più di diecimila euro, ma non c'è alcuna garanzia che un costo elevato sia sinonimo di qualità. Informatevi però sulla possibilità di ottenere una borsa di studio. Insomma, prima di decidere pensateci su a lungo e chiedete quante più informazioni possibili agli organizzatori del master. Si tratta di una decisione che (forse) condizionerà la vostra vita lavorativa. Non è il caso di prenderla a cuor leggero. 

Potrebbe interessarti

  • Fascicolo Sanitario Elettronico: come consultare i referti online

  • Coffin Nails: le unghie a ballerina, la moda del momento

  • Ats Brescia: Commissione medica per le patenti di guida

  • Brescia: ecco come ottenere un alloggio in una casa popolare

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Orzinuovi, morta ragazza di 20 anni

  • Droga, scarsa igiene, lavoratori irregolari: chiusa discoteca

  • Terribile incidente stradale: grave una ragazza, code chilometriche

  • Imprenditore fermato con 20 grammi di cocaina: "Lavoro troppo, mi serve"

  • Neopatentato tampona con l'auto una moto, biker muore sul colpo

  • Cade nel dirupo con la bici, 50enne muore sotto gli occhi dell'amico

Torna su
BresciaToday è in caricamento