Studenti bresciani a a scuola di legalità: parte il progetto Interforze

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Difendersi dai fenomeni di cyberbullismo e cyberstalking, non cadere nelle dipendenze da alcol e droga, ma anche insegnare ai giovani a rispettare le regole del fisco, conoscere l’importante lavoro svolto dai nostri Militari in Italia e all’estero e ricordare i tanti servitori dello Stato che hanno donato la propria vita per aiutare gli altri. Associazione Vittime del Dovere, Forze dell’ordine, Forze Armate e Istituzioni accompagnano i ragazzi in un percorso di riflessione su temi che riguardano problematiche giovanili di grande attualità. Dopo il successo riscosso nelle precedenti edizioni, con incontri dedicati a migliaia di studenti, la Onlus torna con l’ormai tradizionale “Progetto Interforze di Educazione alla Cittadinanza e alla Legalità: rivolto alle Scuole Secondarie di Primo e Secondo Grado”. Per l’anno scolastico 2017/2018 la manifestazione si amplia interessando Brescia oltre che Milano, Città Metropolitana di Milano, Monza e Brianza, Bergamo, e Varese. Un’iniziativa unica nel suo genere, sia perché Interforze sia per la diffusione sul territorio lombardo. Il Progetto Interforze di Educazione alla Cittadinanza e alla Legalità, che affronta tra le tematiche più attuali e di ampio interesse nel mondo dei giovani, si concretizzerà in una serie di incontri e dibattiti organizzati presso auditorium e teatri pubblici.

BRESCIA Auditorium I.I.S. "B. Castelli" Via Cantore, 9 Brescia 16 FEBBRAIO 2018, dalle ore 9.30 alle ore 11.30, Polizia di Stato 21 FEBBRAIO 2018, dalle ore 9.30 alle ore 11.30, Arma dei Carabinieri 8 MARZO 2018, dalle ore 9.30 alle ore 11.30, Esercito Italiano 5 APRILE 2018, dalle ore 9.30 alle ore 11.30, Guardia di Finanza Una commissione composta di membri designati dai soggetti attuatori valuterà in seguito gli elaborati eseguiti, selezionando gli alunni vincitori della borsa di studio (pari a 2mila euro complessivi) La cerimonia di premiazione avrà luogo nel mese di giugno 2018.

I più letti
Torna su
BresciaToday è in caricamento