Forza Italia: una scuola di partito a Sirmione, aspettando Berlusconi

Da venerdì a domenica la scuola di formazione politica di Forza Italia, in programma al campeggio Garda Village di Sirmione: l'ospite più atteso, l'ex premier Silvio Berlusconi, dovrebbe 'apparire' l'ultimo giorno

Un tempo le chiamavano scuole di partito, almeno fino al crollo della Prima Repubblica. Ora invece le chiamano “scuole di formazione politica”: ed è questo l’inevitabile sottotitolo della tre giorni di #ForzaFuturo, la convention politica di Forza Italia tutta dedicata ai giovani, e in programma dal 19 al 21 settembre al campeggio Garda Village di Sirmione, sul lago di Garda. La terra del sindaco Alessandro Mattinzoli, coordinatore provinciale.

Sono attesi centinaia di giovani ‘forzisti’, in arrivo da tutto il Nord Italia. Per tre giorni di vere e proprie lezioni, da pomeriggio a sera, con la partecipazione di numerosi vip del centrodestra italiano. E, a meno di sorprese, per il gran finale di domenica è atteso nientepopodimeno che l’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

Si comincia intanto venerdì, con una prima sessione dedicati ai sindaci e ai Comuni, prima di un incontro aperto in cui vari parlamentari si confronteranno con i ragazzi. Tra gli ospiti anche Daniela Santanchè e Michela Vittoria Brambilla.

Spazio ai giovani, il sabato mattina in apertura, poi ampio dibattito sulla legge elettorale, anche con Roberto Maroni, Nunzia De Girolamo e Ignazio La Russa. Nel pomeriggio anche Renato Brunetta e Lara Comi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Domenica mattina il gran finale “di partito”, con le ‘stelle’ della 'rinnovata' Forza Italia di stampo berlusconiano. Ex premier a parte, atteso per mezzogiorno, si alterneranno Giovanni Toti, Mariastella Gelmini, Raffaele Fitto, Mara Carfagna e Maurizio Gasparri. A moderare l’incontro, qualcuno che Forza Italia la conosce molto bene: il direttore de Il Giornale, Alessandro Sallusti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

  • Cadavere in montagna: risolto il 'mistero' dell'escursionista trovato morto

  • Padre di famiglia cerca una prostituta ma si trova a letto con un trans, rissa nel residence

  • Un bimbo si sente male, al grest di paese un sospetto caso di coronavirus

  • Ubriaco al volante dell'auto, scappa dalla polizia ma finisce la benzina

Torna su
BresciaToday è in caricamento