Palazzolo: l’ex sindaco Moreschi muore in ospedale, lascia moglie e figli

E’ morto a 83 anni Silvano Moreschi, ex sindaco di Palazzolo sull’Oglio: lascia moglie e figli. Sabato mattina i funerali

Foto d'archivio

Si è spento in ospedale a Seriate, nell’abbraccio dei suoi familiari, l’ex sindaco di Palazzolo sull’Oglio Silvano Moreschi: aveva 83 anni. Lo piangono la moglie Caterina, i figli Luigi con Cristina, Chiara, Francesca con Antonio, i nipoti Alessandra, Paola, Violamaria, Lorenzo, Brando Nicola.

Ancora giovanissimo si era avvicinato alla politica, per decenni fu militante tra le file del Partito socialista. Negli anni ‘90 si era trasferito in Forza Italia, e poi successivamente al Popolo della Libertà: venne eletto vicesindaco, fino al 2003, e poi sindaco l’anno successivo, fino al termine del suo mandato nel 2009.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dirigente dell’azienda Marzoli, nel 1991 venne nominato Cavaliere della Repubblica. I funerali saranno celebrati sabato mattina alle 10.30, nella chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta: il corteo partirà pochi minuti prima dalla sua abitazione di Via Piemonte. Venerdì sera, alle 19, è in programma una veglia di preghiera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane papà stroncato dal Coronavirus: Alessandro aveva solo 48 anni

  • Coronavirus: giovane direttrice di banca trovata morta in casa dal fratello

  • Economia bresciana in lutto: nello stesso giorno muoiono due imprenditori

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune

  • Coronavirus, nel Bresciano 274 contagi e 69 decessi nelle ultime 24 ore

  • "Hai combattuto da eroe": addio a Marco, morto a soli 43 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento