San Polo: si realizzerà il "condominio dello sport"

L'idea dell'assessore allo sport Bianchini è quella di realizzare nel Parco delle Cave un unico complesso come un condominio con stadio, centro commerciale, parcheggi e palazzetto dello sport

Cambio di progetto per il Parco delle Cave di San polo e la proposta arriva dall'assessore allo sport Massimo Bianchini. A posto della realizzazione della cittadella dello sport, si lascerà spacio a un "condominio" dello Sport da cui saranno eliminati oltre 50mila metri quadrati di urbanistica residenziale.

Questa la proposta alternativa per il nuovo stadio in sostituzione dell'attuale Rigamonti. L'idea sarebbe di costruire in un unico stabile di diversi piani nel Parco delle cave stadio, centri, commerciali, parcheggi e palazzetto dello sport per risparmiare sull'edificazione di più complessi. Al momento è un'ipotesi che deve trovare fattiva concretizzazione con un progetto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane papà stroncato dal Coronavirus: Alessandro aveva solo 48 anni

  • Coronavirus: giovane direttrice di banca trovata morta in casa dal fratello

  • Economia bresciana in lutto: nello stesso giorno muoiono due imprenditori

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune

  • Coronavirus, nel Bresciano 274 contagi e 69 decessi nelle ultime 24 ore

  • "Hai combattuto da eroe": addio a Marco, morto a soli 43 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento