Rimborsi in Regione, M5S: "No a sospensione per i nuovi gruppi"

Casalino, consigliere regionale 5 Stelle: "Sbagliato congelare i contributi indistintamente"

Il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Eugenio Casalino, segretario dell'Ufficio di presidenza del Consiglio regionale della Lombardia, ha votato contro la sospensione fino al 30 giugno dei rimborsi ai gruppi dopo la contestazione della Corte dei Conti perché "é sbagliato congelare i contributi indistintamente".

"Ho votato contro perché partendo dalla deliberazione della Corte dei Conti che definisce irregolari i rendiconti dei gruppi consiliari nel 2012 - ha spiegato - l'Ufficio di presidenza decide di sospendere i contributi a tutti i gruppi indistintamente, compresi i nuovi come il M5s, lista Maroni e lista Ambrosoli".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Coronavirus, in Lombardia via libera a calcetto e discoteche

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Intrappolato nel sottopasso, ragazzo di 30 anni rischia di annegare in auto

  • Coronavirus, nuovo allarme: focolai nel Mantovano, 27 positivi a Brescia

Torna su
BresciaToday è in caricamento