Consigliere leghista difende la caccia: minacciato di morte su Facebook

Insulti e minacce su Facebook al consigliere regionale leghista (ex sindaco di Vallio Terme) Floriano Massardi: “Le auguro di venire impallinato”

“Sparate a questi deficienti che vogliono che spariate a ogni cosa che si muove”. “Cacciatori maledetti, cornuti e assassini, finirete tutti a pezzettini”. “Poi magari gli scappa un colpo e si accoppano tra di loro. Magari”. “Le auguro di vivere tutte le sofferenze che le sue leggi infliggeranno ai poveri animali. A lei e a tutta la sua progenie”. “Le auguro di venire impallinato in modo doloroso da uno dei suoi amici cacciatori”.

Sono solo alcuni, e sono quelli più “soft”, dei centinaia di insulti rifilati su Facebook al consigliere regionale leghista Floriano Massardi, e raccolti dal quotidiano Il Giorno: il politico bresciano, ex sindaco di Vallio Terme, è da sempre uno strenuo difensore della caccia e dei cacciatori, e ha partecipato attivamente (con una ventina di emendamenti) alla stesura dell'ultima legge regionale.

E' per questo motivo che Massardi saraebbe stato tempestato di messaggi minatori, tra cui anche diverse minacce di morte. “L'odio viene dal cuore, il rispetto viene dalla testa. Povera gente”, si è limitato a scrivere su Facebook. Dove a seguito della sua denuncia pubblica ha già ricevuto, dopo le minacce, altrettanti messaggi di solidarietà.

In tutta risposta agli insulti, nelle ultime ore infatti sta prendendo piede l'hashtag #iostoconmassardi. Tanti gli amici e i colleghi della politica che hanno espresso vicinanza al consigliere regionale del Carroccio. Tra questi anche il parlamentare bresciano Paolo Formentini: “Solidarietà a Floriano Massardi che si batte per difendere le nostre tradizioni”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Avatar anonimo di Riccardo
    Riccardo

    Io concordo con i commenti su Facebook,che resti seriamente impallinato questo pirla dalle vostre tradizioni.Il mondo evolve in tutto ma non per chi al posto della testa non ha un cazzo.

  • Speriamo che con queste mie distrazioni prolungate, il PIL torni a salire...

  • Come già ribadito, mio pensiero personale, chi va in giro armato lo fa per ammazzare, pertanto è un assassino. La caccia non la concepisco. Ma chi si permette di minacciare, chicchessia, è un vigliacco peggio dei cacciatori. Scusa ancora Marco, cercherò di non farmi più distrarre!!!

  • Scusa Marco del ritardo... ero distratto dalla mia Lodgy!!!

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Drammatico frontale contro un tir mentre rientra dal lavoro, 21enne muore sul colpo

  • Cronaca

    Ha servito pizze e focacce a generazioni di bresciani, addio a Barbara Posio di Birbes

  • Cronaca

    Panico in paese: mezza nuda in mezzo alla strada se la prende coi soccorritori

  • Incidenti stradali

    Tragico incidente dopo la disco: lacrime per Gabriele, una preghiera per Ilenia

I più letti della settimana

  • Va a dormire e non si sveglia più: ragazza trovata morta nel letto a 18 anni

  • Sesso, masturbazione e (anche) violenza: a Brescia il bosco degli incontri gay

  • Muore a 19 anni dopo una notte in discoteca: gravissima la sua amica

  • Figlia morta nel sonno a 18 anni, Tramonte non potrà partecipare ai funerali

  • Auto 'impazzita' travolge due ragazzi sul marciapiede, poi piomba sulla rotonda

  • Devastati dall'alcol, 6 giovani si sentono male: notte di passione per le ambulanze

Torna su
BresciaToday è in caricamento