Al via i corsi di formazione per gli ufficiali di polizia locale: "Accademia lombarda esperienza unica in Italia"

Lo ha detto l'assessore regionale alla sicurezza Riccardo De Corato

L'assessore alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale è intervenuto all'avvio dei corsi di formazione per gli ufficiali di Polizia locale organizzati da PoliS Lombardia. Erano presenti anche il presidente ed il direttore di PoliS Lombardia ed il direttore generale della Direzione Sicurezza della Regione.

Gli ufficiali che frequentano i corsi sono 25, provengono dai comandi di otto province lombarde. Impareranno anche la resilienza, il benessere lavorativo e ad affrontare situazioni critiche sia nell'ambito lavorativo sia con i cittadini. I partecipanti hanno tra i 28 e i 49 anni e provengono dalle province di Milano, Varese, Monza e Brianza, Brescia, Bergamo, Cremona, Lecco e Pavia.

Tra il 2015 e il 2018, PoliS Lombardia ha organizzato oltre 700 ore di formazione. Oltre 1.500 i partecipanti e una cinquantina i corsi svolti.

"L'Accademia per ufficiali di Polizia locale di Polis Lombardia - ha evidenziato l'assessore - è l'unica esperienza di questo tipo a livello nazionale. Questo progetto si è sviluppato da un decennio ed è nato da quella particolare sensibilità che come Regione Lombardia abbiamo da sempre manifestato per il servizio che gli appartenenti alla polizia locale svolgono con estrema professionalità per il nostro territorio".

"Il legislatore lombardo - ha aggiunto l'assessore - ha previsto che debba essere svolto da tutti gli ufficiali che operano in Regione proprio per consolidare e standardizzare quell'insieme delle funzioni rese alla collettività per il controllo del territorio e per rispondere alle esigenze di rispetto della legalità che ritengo siano l'essenza del servizio di polizia locale".

"Questo momento formativo è stato co-progettato con il Dipartimento di psicologia dell'Università degli studi di Milano-Bicocca - ha concluso l'assessore - e si è attivato in concomitanza con l'avvio dell'accordo per la promozione della sicurezza integrata tra il Ministero dell'interno, Regione Lombardia ed ANCI Lombardia sottoscritto in Prefettura lo scorso 29 aprile".

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

  • Lo spioncino digitale per la porta di casa

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

Torna su
BresciaToday è in caricamento