L'impegno politico e la famiglia, tutto il paese ricorda l'ex sindaco

Si è spento a 92 anni l'ex sindaco di Torbole Casaglia Idel Cabrioli: lo piangono la moglie, i figli e i nipoti. I funerali verranno celebrati mercoledì mattina nella chiesa di Sant'Urbano

Foto di repertorio

Tutto il paese ricorda l'ex sindaco con affetto: Idel Cabrioli è morto a 92 anni. A Torbole Casaglia era ancora un'istituzione: primo cittadino tra gli anni '60 e '70, non aveva mai abbandonato l'impegno per la sua comunità.

Era malato da tempo, ma si è spento serenamente nell'abbraccio della sua famiglia. Lo piangono la moglie Olga, i figli Giuseppe con Valeria, Alfredo con Anna, Paolo con Agostina, i nipoti Camilla e Giovanni. I funerali saranno celebrati mercoledì mattina, alle 10 nella chiesa parrocchiale di Sant'Urbano a Torbole.

La famiglia ringrazia il dottor Rosario Maccarrone, le suore Oliva e Pia, tutto il personale del reparto Primo D e della Riabilitazione della Domus Salutis “per le amorevoli e premurose cure prestate”.

Idel Cabrioli era molto conosciuto in paese. Sindaco dal 1967 al 1970, da sempre impegnato nelle associazioni del paese (e in particolare per i Combattenti e Reduci, per cui è stato tesserato per una vita intera). Amava anche lo sport: da giovane era stato anche un discreto atleta, correva per la Forza e Costanza di Brescia.

Potrebbe interessarti

  • Le 5 migliori piante antizanzare

  • Biscotto di anguilla, baguette di lumache: i migliori ristoranti bresciani per il Gambero Rosso

  • La dieta detox per tornare in forma e depurare l’organismo

  • Abbandono di rifiuti: 200.000 euro di multe in un anno, arrivano le fototrappole

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Frontale in galleria: morta la moglie di un noto industriale

  • Commerciante e padre di famiglia, muore il giorno del suo compleanno

  • Fa il bagno nel lago e non torna più a riva: ricerche in corso

  • Stroncato dalla malattia, papà di due bambine muore a soli 34 anni

  • Bimba di poco più di un mese si spegne in ospedale: "E' volata in cielo"

Torna su
BresciaToday è in caricamento