Faccia a faccia contro Marine Le Pen: una bresciana nello staff di Macron

C'è anche una bresciana (la 36enne Caterina Avanza) nello staff del candidato alle presidenziali francesi Emmanuel Macron: al lavoro per preparare la sfida del ballottaggio con Marine Le Pen

C'è anche un'italiana, anzi una bresciana, nello staff politico (specializzata in comunicazione) del candidato francese Emmanuel Macron, ex ministro “tecnico” del governo di Francois Hollande e primo in Francia (per numero di voti assoluti e percentuali) al primo turno delle presidenziali, davanti (di poco) alla candidata dell'estrema destra Marine Le Pen.

Quel che si dice un quadro: formato nella scuola economica francese, lavorava in banca, è stato ministro all'economia. Adesso corre da solo, con il gruppo En Marche: insieme a lui, nel suo ristrettissimo staff di fedelissimi, c'è anche la giovane bresciana (ha 36 anni) Caterina Avanza. Lo scrive il Corriere della Sera.

Laureata in scienze politiche, ha completato la sua carriera di studi con un master alla Sorbona di Parigi. Adesso, spiega, si occupa di studi qualitativi: “Cerco di capire come sia il suo potenziale elettorato e lavoro sulla comunicazione. Per esempio, gli dico come spiegare una riforma complessa come quella delle pensioni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Travolta e investita da un camion sulle strisce pedonali: donna muore sul colpo

Torna su
BresciaToday è in caricamento