BreBeMi: in autostrada un nuovo ufficio mobile per la Polizia Stradale

E' stato consegnato alla Polizia Stradale il nuovo furgone ad uso “Ufficio mobile”: sarà in servizio sull'autostrada A35 BreBeMi

È stato consegnato lunedì mattina, da parte della società A35 BreBeMi, il nuovo furgone ad uso ufficio mobile alla Polizia di Stato, nello specifico al Servizio di Polizia Stradale. La breve cerimonia è avvenuta alla presenza di Francesco Bettoni, Presidente di Brebemi SpA, e della dott.ssa Barbara Barra della Polizia di Stato, comandante della Polstrada di Brescia.

La consegna del nuovo furgone (con classificazione “Uso Ufficio mobile” ai sensi del Decreto Ministero delle Infrastrutture e Trasporti 20 febbraio 2003 così come modificato dal D.M. 11 aprile 2003 e rettificato dal Decreto del Capo del Dipartimento dei trasporti terrestri del 16 marzo 2004) rientra in un programma pianificato e reso operativo tramite la convenzione sottoscritta nell’ottobre 2018 tra Ministero dell’Interno-Dipartimento della Pubblica Sicurezza e la Società di Progetto Brebemi, un piano che definisce l’attività di vigilanza e di servizio di polizia stradale sulle tratte in questione.

Un nuovo furgone per la Polstrada

Il furgone, un Fiat Ducato 2.3 L2H2 alimentato a gasolio e allestito come ufficio mobile, sarà utilizzato dalle forze dell’ordine con base a Chiari per continuare ad assicurare il servizio di vigilanza autostradale, ventiquattro ore su ventiquattro, con moduli operativi per il controllo mirato del traffico, attraverso l’ausilio di strumenti e tecnologie all’avanguardia, nonché per le attività di prevenzione e contrasto di comportamenti illeciti, penali e amministrativi.

La collaborazione tra la Polizia Stradale e la Concessionaria A35 BreBeMi è sempre stata proficua sin dal giorno dell’apertura dell’autostrada, grazie ad una presenza costante, alla rapidità ed efficienza di intervento ai fini della sicurezza e della regolarità del traffico autostradale, dei servizi di ripristino delle condizioni ottimali di scorrimento, di assistenza e informazione agli utenti.

L'autostrada BreBeMi

L'autostrada A35 BreBeMi è il collegamento autostradale “direttissimo” tra Brescia e Milano, attiva e operativa dal 23 luglio del 2014: il tratto si sviluppa per poco più di 62 chilometri, raggiungibile dalla città di Brescia sia attraverso l'autostrada A4 (prendendo la rampa di uscita a Brescia Ovest in direzione A35 Milano-Linate) che in Tangenziale Sud, la Strada Provinciale 19 o utilizzando il raccordo della “Corda molle” per l'autostrada A21. Sono sei i caselli della A35: Chiari Ovest, Calcio, Romano di Lombardia, Bariano, Caravaggio e Treviglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento