Pneumatici invernali o catene a bordo: quando scatta l’obbligo in provincia di Brescia

A partire dal 15 novembre sarà obbligatorio, anche a Brescia e provincia, montare gomme invernali oppure avere a bordo le catene. Tutte le informazioni

Come ogni anno, anche in provincia di Brescia, allo scoccare del 15 novembre (come previsto dal Codice della strada) sarà necessario montare gomme invernali sulla propria auto, oppure essere attrezzati con le catene. L’obbligo decade convenzionalmente con l’avvicendarsi della primavera, ed è fissato per il 15 aprile. E’ bene ricordare, comunque, che in Lombardia è già possibile montare le gomme invernali a partire dal 15 ottobre, in contemporanea con la possibilità di accendere il riscaldamento in casa.

I dettagli della normativa

La normativa anche lombarda è regolata dalla Direttiva ministeriale del 2013: il periodo di utilizzo degli pneumatici invernali, o l’obbligo delle catene a bordo, è compreso tra il 15 novembre e il 15 aprile, a prescindere dalle condizioni climatiche o dalla presenza di neve al suolo. Tale periodo può essere esteso in zone con condizioni climatiche particolari. In caso di vigenza di ordinanze diverse o contingenti, è fatto obbligo il loro rispetto.

Pneumatici invernali

Gli pneumatici invernali consento la mobilità in sicurezza per tutto l’inverno, senza dover montare dispositivi supplementari di aderenza. Quelli di ultima generazione, e in particolare quelli di categoria “snowflake”, fiocco di neve, forniscono prestazioni superiori in aderenza, motricità e frenata nelle condizioni critiche, e mantengono buone prestazioni anche su strada asciutta.

Differenza tra pneumatici invernali, estivi e “4 stagioni”

Le differenze di prestazione tra pneumatici invernali e pneumatici “normali”, noti anche come pneumatici estivi, sono molto evidenti: i primi sono infatti progettati e costruiti per dare il meglio nelle condizioni atmosferiche molto critiche (basse temperature e asfalto umido, bagnato, innevato). I pneumatici normali offrono un compromesso migliore nelle normali condizioni di guida. All’elenco si aggiungono gli pneumatici cosiddetti “4 stagioni”, noti anche come “All season”, “All weather”, “Multipurpose”, “Multiseason”: sono definizioni commerciali a cui ciascun costruttore attribuisce contenuti tecnici specifici. L’importante che è riportino la marcatura M+S, presente anche sugli pneumatici invernali, che consente appunto la circolazione anche nel periodo delle ordinanze (dal 15 novembre al 15 aprile). 

Quanto costano gli pneumatici invernali

Tutto dipende dal vostro gommista o fornitore di fiducia, dalla marca di gomme che volete montare, la loro qualità, le dimensioni: un buon set di pneumatici invernali, quattro gomme, solitamente non costa meno di 320/350 euro, a cui spesso di deve aggiungere un sovrapprezzo per il montaggio. Se dal punto di vista normativo volete stare tranquilli, e risparmiare, un set di catene può costare poche decine di euro: su Amazon, ad esempio, se ne trovano di omologati a partire da 20 euro.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di mamma Mara, uccisa a bastonate: aveva una bimba di 5 anni

  • Mara è stata uccisa di notte tra i campi, come il padre nel '93

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento