Bike sharing a Brescia, il "fenomeno" Bicimia: cos'è e come funziona

Tutte le informazioni utili sul servizio Bicimia, il bike sharing della città di Brescia: ad oggi sono 355 le biciclette disponibili, tra cui 15 e-bike

Bike sharing a Brescia, il “fenomeno” Bicimia: l'innovativo sistema automatico di noleggio biciclette gestito da Brescia Mobilità e che oggi conta 83 stazioni di scambio attive (la numero 84 sta per arrivare, al quartiere Chiesanuova) e quasi 26mila abbonati. Numeri mica male per la città di Brescia, che conta meno di 200mila abitanti ma decine di migliaia di pendolari, lavoratori e studenti, che ogni giorno varcano le porte della nostra Leonessa. 

Ma come funziona Bicimia? Come detto è un sistema automatico di noleggio biciclette che permette a chiunque di utilizzare una due ruote “collettiva” per muoversi agevolmente in libertà. Per poter usufruire del servizio è necessario dotarsi della Omnibus Card, una card multiservizi su cui è possibile “caricare” tutti i servizi erogati dalle società del gruppo Brescia Mobilità, e quindi abbonamenti e biglietti, i parcheggi e i parcometri, oltre appunto a Bicimia. La bicicletta di Bicimia può essere prelevata in tutti gli 83 punti della città: la riconsegna della bici può avvenire invece in un punto diverso, proprio per facilitare l'integrazione con i vari mezzi di trasporto.

Centrale di controllo

La Centrale Operativa di Telecontrollo, già attiva dal 2004 e presidiata 24 ore su 24 da operatori specializzati e dedicati, permette di controllare a distanza ciascun singolo parcheggio, gestito da Brescia Mobilità, da un unico presidio operativo. Questo si traduce, all’atto pratico, nella possibilità di tenere sotto controllo tutte le funzioni vitali di ciascuna struttura, in particolar modo gli impianti di emergenza e di sicurezza, e di offrire così al cliente un valido aiuto “on line”, in ogni momento della giornata, attraverso le dotazioni impiantistiche installate (telecamere e videoregistratori, pulsanti SOS, collegamenti audio/video ed altro ancora). 

I numeri di Bicimia

Grandi numeri per il servizio di Bicimia. A parte le stazioni attive, che abbiamo già numerato, ad oggi si contano 25.589 abbonati, e un totale di 355 biciclette a disposizione. In media ogni ora ce ne sono almeno 50 in giro per la città. Dal giorno dell'inaugurazione sono già più di 3,9 milioni i viaggi totali effettuati: da allora sono stati percorsi quasi 17 milioni di chilometri, più di 44 volte la distanza tra la Terra e la Luna. La media di utilizzo per ciascun utente è di 24 minuti: ogni giorno si contano più di 1300 utilizzi.

E-Bicimia: il nuovo servizio di bike sharing elettrico

Da poco più di un anno sono in servizio anche 15 biciclette elettriche, a pedalata assistita, disponibili nelle postazioni della stazione ferroviaria, in San Faustino, in Corso Zanardelli, Piazza Arnaldo e Via Branze. Le e-bike si utilizzano come le normali biciclette Bicimia: basta essere abbonati, avvicinarsi alle postazioni identificate dal colore verde, sganciare l’e-bike con la tessera e iniziare a pedalare; sarà poi necessario riconsegnare l’e-bike in una delle apposite postazioni di ricarica dove dovrà essere collegata la staffa di ancoraggio per la ricarica automatica. 

Informazioni utili

Tutte le informazioni utili sul servizio Bicimia sono disponibili nella sezione apposita del sito web ufficiale di Brescia Mobilità. Sul portale è possibile verificare in “diretta” la disponibilità delle Bicimia in tutte le postazioni operative, da Fossa Bagni a Via Sostegno, passando per San Polo, Poliambulanza, Sant'Eufemia, Parco Ducos, Borgo Trento, Villaggio Violino e così via tutte le altre. Per accedere al servizio Bicimia è necessario sottoscrivere un “Contratto di adesione”, disponibile sia per utenti maggiorenni che per utenti minorenni. A questo link invece info su come abbonarsi e tutte le tariffe.

Per informazioni si può contattare il Costumer Care di Brescia Mobilità, in Via Magnolini 3: di seguito tutti i contatti utili.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brescia usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente di un metro e mezzo in classe: panico tra i bimbi della scuola elementare

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Fabio Volo nella bufera per i commenti su Ariana Grande: la sua replica

  • Attraversa l'autostrada, ucciso da un tir: famiglia devastata, era padre di due bimbi

  • Aperitivi e cocaina: arrestato barista, chiuso il locale

  • Orrore davanti a turisti e passanti: donna si mozza un dito al porto

Torna su
BresciaToday è in caricamento