Vacanze on the road: quasi il 60% degli italiani sceglie di viaggiare in macchina

Quasi due italiani su tre scelgono di raggiungere le mete di vacanza a bordo della propria auto: questo il risultato del sondaggio di automobile.it

Vacanze on the road: quasi il 60% degli italiani sceglie la macchina per godersi il meritato riposo estivo e raggiungere le mete dove passare qualche giorno in libertà insieme alla famiglia o agli amici. Questo è quanto riporta automobile.it nel sondaggio “Gli italiani e le vacanze in auto”, che analizza quali sono le mete più ambite e le abitudini di guida sulla base di un campione di oltre 500 intervistati.

Come anticipato, il 57,3% degli italiani si sposta in automobile per raggiungere le mete vacanziere: e ancora, il 53,3% utilizzerà la macchina per più giorni consecutivi. Il 34% degli intervistati dice di percorrere meno di 500 chilometri, spendendo tra i 50 e i 150 euro per il costo del carburante (benzina, gas o diesel). La meta preferita è ancora il mare, per il 60,2% degli intervistati: seguono a debita distanza la montagna e la città.

La vacanza: costi e organizzazione

In media si spendono tra i 500 e i 1000 euro per spostamenti, pernottamenti e acquisti vari. Il 31,3% degli intervistati ha scelto di alloggiare in hotel o in un bed&breakfast, in buona parte utilizzando un portale online per le prenotazioni. E tra chi ha prenotato online, il 17,8% lo ha fatto anche per affittare un'auto. Ma quanto durano le vacanze degli italiani? Quasi uno su tre (il 31,7%) si gode le ferie per più di due settimane, mentre quasi uno su due (il 44,7%) fa la vacanze in compagnia della propria famiglia.

Il viaggio in automobile

I viaggi in auto sono più piacevoli che fatti in compagnia, ma solo il 27% vorrebbe darsi il cambio alla guida, contro il 62,4% che afferma di voler restare al volante per tutto il tempo. Le soste lungo il viaggio: il 21,8% degli intervistati segnala l'idea di una sosta ogni due ore, il 25,9% una sosta ogni tre ore, il 22% invece valuta di non fermarsi mai. Le partenze intelligenti: il 58,9% degli intervistati preferisce mettersi in viaggio in mattinata, ma non prima dell'alba. E l'accompagnamento in musica? Addirittura l'84,3% degli intervistati non può fare a meno di un sottofondo musicale, che sia la radio,  vecchi compact disc o una moderna play-list.

Viaggi on the road: le mete preferite

Sono due le mete italiche preferite tra chi ama viaggiare in auto. La prima in graduatoria è la Costiera Amalfitana: situata sulla costa del Mar Tirreno, dal 1997 è stata dichiarata Patrimonio dell'umanità dall'Unesco. E' stata scelta dal 13,6% degli intervistati, in particolare per i “luoghi magici che sembrano incastonati nelle rocce, arricchiti dalla vegetazione mediterranea”.

Al secondo posto le Colline Senesi, mete ambite dal 12,6% gli italiani on the road. Parliamo delle colline del Chianti, le Crete senesi, la Val d'Orcia, la Val d'Elsa e la Val di Chiana. Tra i motivi del gradimento si segnalano la tranquillità e il buon cibo, non da meno le bellezze paesaggistiche. Ma adesso l'estate sta finendo. Pronti per il controesodo? Attenti ai Tutor in autostrada, che verranno presto riattivati.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lastre di cemento sfondano la cabina del tir: strada chiusa e caos traffico

  • Addio Elisabetta, una lunga lotta contro il cancro: "Sei stata un esempio per tutti"

  • Terribile incidente stradale: un morto, un ferito grave e 8 chilometri di coda

  • Malore al volante, si schianta nel campo e muore: a bordo dell'auto anche moglie e amici

  • Tragico incidente mentre torna a casa dal lavoro: muore padre di famiglia

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

Torna su
BresciaToday è in caricamento