Cambiare le gomme invernali: i gommisti a Brescia

Il tempo stringe: scadono il 15 maggio i termini per cambiare le gomme invernali montate nel novembre scorso. Multe salate per chi sgarra. Piccola guida ai gommisti di Brescia

Tempo scaduto, o quasi: ancora pochi giorni e gli pneumatici invernali dovranno essere sostituiti dalle gomme estive, o eventualmente le gomme “quattro stagioni”. Come infatti stabilito dalla Direttiva ministeriale del 2013, il periodo di utilizzo degli pneumatici invernali è compreso, in generale, tra il 15 novembre e il 15 aprile, anche a Brescia e in Lombardia, a prescindere dalle condizioni climatiche e dalla presenza di neve al suolo. Tale periodo può essere esteso in zone con condizioni climatiche particolari: in caso di vigenza di Ordinanze, è fatto obbligo il loro rispetto.

E’ bene ricordare che gli pneumatici invernali non sono obbligatori: è possibile comunque montare delle gomme estive, purché l’auto sia attrezzata con le catene (da tenere a portata di mano, pronte all’uso, dal 15 novembre al 15 aprile, proprio come il montaggio delle gomme invernali). 

Le prestazioni

Le differenze di prestazione sono molto evidenti, tra pneumatici estivi e invernali. Questi ultimi sono progettati e costruiti per dare, globalmente, il meglio nelle condizioni atmosferiche molto critiche (basse temperature, asfalto umido, bagnato, innevato, etc) mentre gli pneumatici normali offrono un compromesso migliore nelle condizioni di impiego normale. 

L’utilizzo degli invernali

Sono adatti per l’impiego durante tutto l’inverno, anche se non nevica. Il nuovo Codice della strada ha recepito il nuovo termine “pneumatico invernale” riconoscendo così allo stesso migliori prestazioni durante tutta la stagione fredda. Il Ministero raccomanda l’installazione di pneumatici invernali su tutte le ruote, al fine di conseguire condizioni uniformi di aderenza su fondo stradale. 

Sostituzione obbligatoria

Come legge prevede, gli pneumatici invernali vanno tassativamente sostituiti entro un mese dalla loro “scadenza”, e quindi entro il 15 maggio. E’ necessario farlo, e soprattutto obbligatorio, perché con l’alzarsi delle temperature servono degli pneumatici con prestazioni migliori, e che dunque non si surriscaldino, che abbiano una migliore tenuta su strada e consumino meno carburante, oltre che meno “particolato” prodotto direttamente dal consumo della gomma.

L’obbligo va assolutamente rispettato: per chi sgarra sono previste sanzioni salatissime, da un minimo di 422 euro fino a un massimo di 1682, con contestuale ritiro anche del libretto di circolazione.

Cambiare le gomme invernali a Brescia

Questa è una piccola selezione dei migliori gommisti (sulla base del ranking e delle recensioni Google) presenti e operativi a Brescia città.

  • Zr Gomme Brescia – Viale Venezia 266 – 030 360962
  • Graziano Gomme – Via Valcamonica 19 – 030 3730865
  • Gomme Service Srl – Via Luigi Abbiati 13 – 030 6345650
  • First Stop Maestrelli Gomme – Via Giosué Carducci 17 – 030 318365
  • Tuttogomme – Via Giotto 2 – 030 3541730
  • Rigomma Brescia Centro – Via Dalmazia 96 – 030 3531501
  • Bondoni Gomme – Via Volturno 35 – 030 313434

Potrebbe interessarti

  • Caldo torrido e viaggi in auto: ecco cosa fare per proteggersi

  • In viaggio con i nostri amici animali: consigli e regole da rispettare

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

Torna su
BresciaToday è in caricamento