Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non solo onde e forte vento: è arrivata la neve, i comuni del Baldo nella bufera

 

Dal primo mattino di domenica, una forte ondata di maltempo sta interessando tutto il Nord-Est. Per quanto riguarda la nostra provincia, la zona più colpita sembra essere quella del Basso Garda, a causa delle furia di vento e onde che sta causando non pochi danni.

Video: l'esondazione del Garda in tempesta

Come anticipato dal nostro giornale, è arrivata anche la neve. Al momento nelle valli bresciane la quota sembra essere più alta del previsto (700-800 metri). I fiocchi scendono copiosi al Passo del Tonale, tetti imbiancati a Ponte di Legno.

A Serle e su tutto l'altopiano di Cariadeghe a partire dalle 8 sono iniziati a scendere i primi i fiocchi, mentre a Bagolino e nella Valle del Caffaro la neve sta 'attaccando' anche sulle strade. Il monte Baldo è invece avvolto in una vera e propria bufera di neve, che sta scendendo fino ai 500 metri coinvolgendo anche i centri abitati.

Per segnalazioni di situazioni critiche, scriveteci su WhatsApp 3451711678 o su Messenger.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BresciaToday è in caricamento