Ecosistema Urbano: Brescia in 49esima posizione, ma 1ª nella «ciclabilità»

Nella classifica finale delle città più "ecosostenibili" stilata da Legambiente e Ambiente Italia, Brescia si posiziona in 49esima posizione, ma è prima nel "sostegno alla mobilità ciclabile"

E' stato reso pubblico il diciannovesimo rapporto Ecosistema Urbano di Legambiente e Ambiente Italia.

Nella classifica finale delle città più "ecosostenibili", Brescia si posiziona in 49esima posizione, 23esima tra le città di medie dimensioni, quelle che vanno dagli 80.000 ai 200.000 abitanti.

Nota positiva per quanto riguarda il "sostegno alla mobilità ciclabile", dove Brescia detiene il primato nell'intera penisola. Zero in condotta, invece, per gli impianti solari e termici installati sugli edifici comunali.

Per quanto riguarda la disponibilità dei mezzi pubblici, la classifica ci vede posizionati al decimo posto (ogni autobus cittadino percorre 34 km per abitante), che diventa una medaglia d'argento se si considera il numero di viaggi per residente, pari a 162 in un anno.

Tornano alla mobilità in bicicletta, Brescia è decima in Italia per "chilometraggio" delle piste ciclabili (13,96 metri ogni 100 abitanti).

Mentre, come detto in apertura, sale sul gradino più alto del podio per la "ciclabilità" in generale, che tiene conto di diverse variabili, quali disponibilità di bike sharing, bicistazioni, biciplan e cicloparcheggi di interscambio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Emergenza coronavirus: scuole chiuse in tutta la Lombardia

  • Coronavirus in Lombardia: 100 persone a rischio, 70 vanno in quarantena

  • E' morto Menec: la sua storica trattoria meta di celebrità e calciatori

Torna su
BresciaToday è in caricamento