Università di Brescia: pubblicato il bando per le collaborazioni studentesche

E' stato pubblicato il bando per le collaborazioni studentesche (150 ore) dell'Università di Brescia

Foto instagram@unibs.official

E' stato pubblicato in questi giorni il bando dell'Università degli Studi di Brescia per le cosiddette “collaborazioni studentesche”, le 150 ore, indetto ai sensi del Regolamento per la disciplina delle forme di collaborazione degli studenti ad attività connessi ai servizi resi dall'Università (ulteriori informazioni a questo link). Il numero totale dei posti disponibili e la suddivisione per tipologia verranno stabiliti in base allo stanziamento iscritto nel bilancio di previsione 2019, che sarà approvato dal Consiglio d'amministrazione.

Il compenso

Per l'anno accademico 2019/2020 il compenso orario per le attività viene differenziato in tre livelli:

  • attività di supporto, di assistenza e di sorveglianza (5 euro l'ora)
  • supporto all'attività di segreteria e redazione testi (6,20 euro)
  • attività di supporto all'attività di orientamento e alla normale attività didattica (7,40 euro)
  • attività di supporto alla normale gestione dei laboratori (6,20 euro)

I compensi sono esenti da ritenute e oneri entro il limite dei 3500 euro annui: è bene ricordare, infine, che la collaborazione non configura in alcun modo un rapporto di lavoro subordinato e non dà luogo ad alcuna valutazione ai fini dei pubblici concorsi, né a trattamento previdenziale e assistenziale. Il bando completo in tutti i suoi dettagli è consultabile a questo link.

Requisiti di ammissione

Possono presentare domanda per l’inserimento nella graduatoria, gli studenti che, in possesso di requisiti di merito e di condizione economica di seguito indicati, risultano:

  • regolarmente iscritti all’a.a. 2019/20;
  • iscritti, per l’a.a. 2019/2020, dal secondo anno di corso dei corsi di laurea triennali,
  • specialistica/magistrale a ciclo unico;
  • iscritti dal primo anno dei corsi di laurea specialistica/magistrale non a ciclo unico;
  • iscritti non oltre il primo anno rispetto alla durata normale dei corsi di laurea triennale e specialistica/magistrale a ciclo unico e non, rispetto all’anno di prima immatricolazione in una università italiana.

Gli studenti devono essere regolarmente iscritti ed aver conseguito i due quinti dei crediti complessivi con riferimento all’anno di corso e al piano di studi dell’anno accademico 2018/2019, entro la data del 10 agosto 2019.

Le condizioni economiche sono determinate sulla base della situazione economica equivalente universitaria (ISEEU) presentato nell’a.a. 2018/19. Gli studenti con una situazione economica al di sotto della fascia massima della contribuzione universitaria hanno precedenza su coloro che appartengano alla fascia massima. Gli studenti iscritti al primo anno della laurea specialistica/magistrale non a ciclo unico, sono valutati, per quanto attiene al merito, sulla base della carriera svolta nel corso precedente, purché vi sia continuità di iscrizione fra i due cicli. 

Come presentare domanda

Il termine ultimo per la presentazione della domanda è fissato entro le ore 13 del 15 ottobre prossimo: i candidati potranno presentare domanda solo online. Questa la procedura completa, come riportato da Studenti Per – Udu Brescia:

  • Collegarsi alla pagina personale selezionare: Segreteria - Tutorato e 150 ore
  • Accedere alla sottoscrizione al Bando n. 5 Collaborazioni studentesche 150 ore a.a.2019/2020
  • Compilare il Questionario del Bando
  • Confermare l’iscrizione al Bando n.5 Collaborazioni, Cliccando sul tasto ISCRIVI
  • Stampare la ricevuta attestante l’avvenuta iscrizione al bando 2019/2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Progetto Eduscopio: licei e istituti tecnici, le migliori scuole della provincia

  • Studiare online, anche da casa: boom di iscrizioni alle università telematiche

  • Posizioni aperte in università: un concorso per 8 assunzioni a tempo indeterminato

  • Trucchi e consigli per studiare senza fatica

  • Desenzano: una festa in piazza per celebrare i 40 anni della scuola alberghiera

  • "Touchpoint": al Cfp corsi di formazione per l'uso consapevole dei social

Torna su
BresciaToday è in caricamento