Smart Future Academy (ri)parte da Brescia: attesi più di 10.000 studenti

Partirà da Brescia la quarta edizione di Smart Future Academy, progetto di orientamento al lavoro che nel 2020 coinvolgerà più di 40mila studenti

Smart Future Academy (Foto da Facebook)

Partirà da Brescia, dal Brixia Forum e dal PalaLeonessa, la prima delle tappe italiane della quarte edizione di Smart Future Academy, progetto di orientamento al lavoro rivolto alle giovani generazioni che prende forma proprio nel capoluogo bresciano, e che in pochi anni si è affermato come “autentica espressione della società civile” in tutta Italia. Gli studenti partecipanti sono passati dai 250 della prima edizione, tre anni fa, ai 40mila previsti nei 10 workshop in altrettante città per tutto il 2020 (Brescia, Bergamo, Como, Milano, Torino, Parma, Bologna, Firenze, Roma, Napoli).

Il progetto, in particolare, è rivolto agli studenti delle scuole superiori ed ha come obiettivo quello di aiutarli a meglio comprendere cosa vorrebbero fare da “grandi” attraverso il contatto con speaker di eccellenza dell'impresa, della cultura, della scienza e dell'arte.

La Camera di Commercio

La Camera di Commercio di Brescia, nell'ambito delle proprie competenze in materia di orientamento al lavoro, si è fatta parte attiva nella progettazione della quarta edizione di Smart Future Academy, con il suo patrocinio ed un cofinanziamento, nella prospettiva di promuovere concrete opportunità di inserimento nell'attuale realtà produttiva e di crescita professionale per gli studenti degli istituti superiori.

"Smart Future Academy si sta sempre più affermando come importante occasione non solo finalizzata ad orientare i giovani verso gli scenari economici e le prospettive del mondo del lavoro nel prossimo futuro – spiega Roberto Saccone, presidente Camera di Commercio Brescia – ma anche come stimolo ad una più generale crescita personale, grazie all'intervento di numerosi e qualificati esponenti del mondo imprenditoriale e delle società civile”.

Il programma della prima tappa

Il primo degli eventi del 2020 di Smart Future Academy si terrà quindi a Brescia il 12 febbraio, a partire dalle ore 8.00 al Palaleonessa e al Brixiaforum - e vedrà la partecipazione di 10.000 studenti alla presenza del Presidente Regione Lombardia, Attilio Fontana, e dell'Assessore Melania De Nichilo Rizzoli e del Sindaco di Brescia, Emilio Del Bono.

Gli speaker della giornata saranno: Arnaldo Abruzzini (CEO Eurochambers), Bortolo Agliardi (Presidente Assoartigiani), Giuliano Baglioni (imprenditore e Presidente fondazione Castelli), Maurizio Casasco (Medico, Presidente Confapi), Matteo Del Fante (Amministratore Delegato Poste Italiane), Leopoldo Laricchia (Questore Brescia), Lorenzo Maternini (Vicepresidente Talent Garden), Lucia Morselli (AD ArcelorMittal Italia spa), Francesca Porteri (imprenditrice) Ettore Prandini (imprenditore e Presidente Coldiretti), Salvatore Russo (Colonnello Guardia di Finanza).

Come partecipare

La presenza delle istituzioni è, per i promotori di Smart Future Academy, “la conferma del successo di un format che ha saputo innovare nel modo di parlare di orientamento ai nostri giovani, in stretta connessione con il mondo della formazione, delle professioni e dell'impresa”. L'offerta formativa per gli studenti è arricchita quest'anno dalla presenza di 150 eventi collaterali (i Workshop Smart) nei quali aziende, istituzioni, ITS ed Università presenteranno, nei 15.000 metri quadrati del BrixiaForum, la propria attività con il massimo grado di interazione possibile.

Ulteriori informazioni sull'evento sono disponibili sul sito web ufficiale della manifestazione. Per partecipare è necessario iscriversi, inviando una mail agli indirizzi info@smartfutureacademy.it oppure presidente@smartfutureacademy.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brescia: come ottenere il patentino per i proprietari di cani

  • Dote Scuola: in Lombardia 59 milioni di euro a sostegno degli studenti

  • Laureati in Economia e in Architettura: di cosa ha bisogno il mercato del lavoro

  • Una laurea Honoris Causa alla ricercatrice bresciana Emiliana Brocchi

  • "Impronte Fiorite": al Parco delle Cave la land art del Liceo Leonardo

  • Smart Future Academy (ri)parte da Brescia: attesi più di 10.000 studenti

Torna su
BresciaToday è in caricamento