Scuola e lavoro: le attività di AIB per l'anno scolastico 2019-2020

Presentate le attività per la scuola dell'Associazione industriale bresciana: il programma completo delle iniziative 2019/2020, informazioni e contatti

Un frame dello spot di "Chi scuola, lavora"

Sono state presentate al Liceo internazionale per l'impresa Guido Carli di Brescia le iniziative per la scuola promosse da AIB, Associazione industriale bresciana, per l'anno scolastico 2019/2020 e indirizzate agli istituti della provincia. Per informazioni è possibile contattare il numero 030 2292324 oppure inviare una mail a education@aib.bs.it. Altri approfondimenti sul sito web di AIB dedicato all'Education e sul portale bresciascuolalavoro.it.

“L’Area Education e Capitale Umano raccoglie ogni anno le iniziative promosse da AIB e indirizzate agli istituti scolastici della provincia – commenta Paola Artioli, Vice Presidente di AIB e Presidente di Fondazione AIB – Brescia si colloca al terzo posto a livello nazionale per valore aggiunto nelle attività manifatturiere e si caratterizza per eccellenze a livello internazionale nei settori della siderurgia, metallurgia, macchine utensili e componentistica automotive. Per questo motivo le nostre aziende rappresentano una grande opportunità professionale per i giovani che vogliono intraprendere un corso di studi in grado di garantirgli una brillante carriera, in particolare nel campo tecnico, scientifico ed economico”.

Le attività per la scuola di Aib

Tra le attività presentate sono presenti proposte rivolte agli istituti comprensivi (Eureka! Funziona!, Si può fare!, Chi scuola lavora, l’evento “Made in Italy”) e alle scuole secondarie di secondo grado (Un astronauta a scuola: conversazione con Paolo Nespoli, DIMIingegneri del futuro, La tradizione e l’eccellenza bresciana nella lavorazione dei metalli, Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento – PCTO, PMI Day “Leonardo siamo noi”, Orientagiovani, Concorso agroalimentare e caseario, stage ed elenchi diplomati), oltre ai percorsi ITS post diploma. 

Infine i percorsi ITS post diploma: in questi ultimi figurano i percorsi per Tecnico superiore per l’automazione ed i sistemi meccatronici industriali, Tecnico superiore dei sistemi informatici, virtualizzazione e cloud computing, Assistente alla produzione industriale (M.P.A. Manufacturing Production Assistant), Product & design manager 4.0, Calzedonia district manager, Stilista tecnologico, Marketing e comunicazione per l’internazionalizzazione dell’impresa.

Le attività nel dettaglio

Per quanto riguarda gli istituti comprensivi:

  • Eureka! Funziona!: Progetto rivolto alle classi 3°-4°-5° delle scuole primarie che stimola la creatività nella realizzazione di un giocattolo mobile sulla base di un principio della Fisica, utilizzando un kit di elementi forniti dall’organizzazione. Il progetto è promosso a livello nazionale da Federmeccanica con la collaborazione dell’Istituto Italiano di Tecnologia (ITT).
  • Chi scuola, lavora: Ciclo di incontri serali rivolto ai genitori degli studenti delle secondarie di primo grado per fornire informazioni orientative sulle esigenze occupazionali del territorio bresciano.
  • Si può fare!: Progetto patrocinato da AIB e Federmeccanica rivolto alle secondarie di 1°. Gli alunni, suddivisi in piccoli gruppi, dovranno creare un gioco utilizzando i principi della Fisica.
  • Evento Made in Italy: Il 13 novembre AIB, in collaborazione con Confindustria, presenterà agli studenti delle secondarie di 1° grado lo spettacolo, sul tema della contraffazione, “Tutto quello che sto per dirvi è falso”, con l’attrice Tiziana De Masi.

Per quanto riguarda le scuole secondarie di secondo grado:

  • Orientagiovani: Manifestazione organizzata da Confindustria e rivolta agli studenti per sensibilizzarli al tema della tecnologia industriale applicata in particolare al mondo manifatturiero.
  • Un astronauta a scuola: conversazione con Paolo Nespoli: Il 10 ottobre AIB ospita l’astronauta Paolo Angelo Nespoli e offre la possibilità agli studenti di un confronto diretto sulle tematiche dell’innovazione, dell’istruzione tecnica e delle lauree STEM.
  • La tradizione e l'eccellenza bresciana nella lavorazione dei metalli: Iniziativa consistente in una visita, di circa una giornata, ai siti museali bresciani inerenti l’attività metallurgica. Il progetto è coordinato da RAMET (Società Consortile per la Ricerca Ambientale per la Metallurgia fondato da AIB).
  • Concorso agroalimentare e caseario: Rivolto agli studenti degli Istituti Professionali e CFP Alberghieri, si propone di premiare la creatività e professionalità dei giovani che hanno intrapreso questo percorso di studi.
  • DIMIngegneri del futuro: Il 25 ottobre AIB ospita l’evento centrato sulle attività didattiche e di presentazione dell’offerta formativa del Dipartimento di Ingegneria Meccanica ed Industriale (DIMI) dell’Università degli Studi di Brescia.
  • PMI Day. Leonardo siamo noi: Il 14, 15 e 16 novembre 2019 le Piccole e Medie Imprese bresciane apriranno le porte agli studenti e alle famiglie interessate a conoscere da vicino il mondo del lavoro. (#PmiDay2019).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non solo il "classico": viaggio nel miglior liceo della provincia di Brescia

  • Brescia: una "colazione 4.0" per laureandi o neolaureati in ingegneria

  • Inaugurazione dell'anno accademico: in Università arriva anche il ministro Bonetti

  • European Landscapes: opportunità di mobilità transnazionale per i giovani

  • Scuole di recitazione a Brescia: come scegliere i corsi

  • Iscrizioni alla scuola dell'infanzia per l'anno scolastico 2020/2021

Torna su
BresciaToday è in caricamento