Corsi biennali e triennali all'Accademia SantaGiulia

Aperte le iscrizioni per il nuovo anno accademico dell'Hdemia SantaGiulia di Brescia: tutti i corsi e le informazioni utili

Foto instagram@accademiasantagiulia

L’Accademia di Belle Arti di Brescia SantaGiulia è parte integrante del sistema pubblico dell’Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica (AFAM) afferente al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR). È tra le prime Accademie italiane ad aver recepito i D.M. 03/07/2009 n. 89 - D.M. 30/09/09 n. 123 che hanno ristrutturato radicalmente il sistema formativo delle Accademie statali e legalmente riconosciute. E' tra le sette realtà gestite dalla  Cooperativa  Foppa; costituisce un’oggettiva realtà ventennale e di fatto  è un’istituzione  impegnata nella formazione  di livello nazionale e internazionale.

L'Accademia SantaGiulia inizia la sua storia come Naba, nel lontano 1998, supervisionata dai Padri Pavoniani: è dall'anno 2000/2001 che l'istituto viene affidato alla Cooperativa Foppa, che già gestiva il Clementino e il Liceo artistico. E' l'inizio della nuova vita dell'istituto, che poi diventerà Accademia SantaGiulia: “La scuola che mette al primo posto lo sbocco professionale degli studenti, e punta a saldare le competenze artistiche tradizionali con lo sviluppo delle nuove tecnologie digitali”.

Offerta formativa

All'Accademia SantaGiulia sono attivi oltre 260 insegnamenti, che spaziano tutti gli ambiti dell'arte e della progettazione, dall'Interior design alle Culture digitali, dal Web design alla Scenografia. Il corpo docente è costituito da professionisti anche giovani e dinamici. I corsi di diploma di Primo e Secondo livello attivi all'Accademia (nota anche come Hdemia) fanno capo a nove Scuole ordinamentali: Grafica, Decorazione, Pittura, Scultura, Scenografia, Progettazione artistica per l'impresa, Nuove tecnologie dell'arte, Didattica dell'arte, Comunicazione e valorizzazione del patrimonio artistico.

Tutti i corsi e gli sbocchi professionali

Questi sono tutti i corsi biennali e triennali dell'Accademia Santa Giulia.

  • Per il Dipartimento di Arti Visive. Diploma di I livello: Decorazione, Decorazione Interior design, Grafica, Scultura, Pittura. Diploma di II livello: Decorazione artistica, Grafica e Comunicazione, Interior e Urban design, Scultura pubblica monumentale, Arti visive contemporanee.
  • Per il Dipartimento di Comunicazione e Didattica dell'arte. Diploma di I livello: Comunicazione e valorizzazione del patrimonio artistico, Didattica dell'arte per i musei. Diploma di II livello: Comunicazione e didattica dell'arte.
  • Per il Dipartimento di Progettazione e Arti applicate. Diploma di I livello: Scenografia, Nuove tecnologie dell'arte, Web e comunicazione d'impresa. Diploma di II livello: Scenografia e tecnologia dello spettacolo, Creative Web Specialist, New Media Communication, Animatore artistico digitale.

Tutti gli sbocchi professionali, dall'Art director al costumista, dal Brand designer al curatore di mostre, e poi guida turistica, incisore, Media designer, grafico pubblicitario e altri, sono consultabili direttamente a questa pagina, in ordine alfabetico.

Iscrizioni all'Accademia

Come già per l'Its Machina Lonati, sono aperte le iscrizioni per l'anno accademico 2019/2020. Durante tutto il mese di luglio la segreteria sarà aperta per formalizzare le iscrizioni. E' bene ricordare, però, che prima di effettuare l'iscrizione sarà necessario superare un colloquio di ammissione con il direttore dell'Accademia. A questo link tutte le informazioni per prenotare il colloquio. A questo link invece tutte le informazioni e la documentazione necessaria per iscriversi. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa studiare dopo il diploma: le facoltà preferite dai giovani italiani

  • Vita da influencer: in arrivo anche un corso di laurea (da studiare a casa)

  • "Cuochi del futuro": dai banchi di scuola alla tavola

  • CNC Contest: premiato il miglior tornitore bresciano

  • Visite gratuite al museo MarteS per gli studenti bresciani

  • Via l'amianto dalle scuole, anche a Brescia: un bando da 5 milioni di euro

Torna su
BresciaToday è in caricamento