In Castello a Brescia torna il MusicalZoo

BRESCIA - Mercoledì 20 luglio, a partire dalle 18, al Castello di Brescia, si terrà il primo appuntamento della rassegna “Musicalzoo”.

L’evento, che fa parte dei Festival Indipendenti Bresciani, ha l’obiettivo di portare l’arte contemporanea in un luogo storico della città. 

Saranno presenti gli artisti Bienoise, Matteo Gamba (dj set), Ninos Du Brasil e Lska. 

L’edizione 2016 del festival s’intitola “Mutamorphosis”, termine a metà tra mutazione e metamorfosi finalizzato a sottolineare la propensione al cambiamento di questa manifestazione, che porta in città eventi di natura diversa, tra cui serate rock, techno, reggae, hip hop, conferenze e food & beverage.

Per informazioni e biglietti: www.musicalzoo.it - info@musicalzoo.it.

MODIFICHE AL TRAFFICO

Il Comune di Brescia ha adottato alcuni provvedimenti che modificheranno la viabilità nella zona interessata dalla manifestazione.

Dalle 8 di mercoledì 20 luglio alle 3 di lunedì 25 luglio, sarà istituito il divieto permanente di sosta con rimozione forzata sul riquadro ovest del parcheggio “Sferisterio”, con sosta consentita ai veicoli dell’organizzazione, della logistica e quelli al seguito dell’evento che espongono l’apposito logo/contrassegno di riconoscimento.

Dalle 19 di giovedì 21 luglio alle 3 di lunedì 25 luglio e comunque fino a cessata esigenza, sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati di via del Castello, nel tratto tra la chiesa di San Pietro in Oliveto e l’accesso alla fortezza. Contestualmente sarà consentito lo stazionamento dei bus navetta di Brescia Trasporti nel piazzale antistante l’entrata della fortezza.

Nello stesso arco di tempo sarà revocato il senso unico di marcia sul tratto di via del Castello compreso tra la chiesa di San Pietro in Oliveto e la rotatoria di accesso al parcheggio “Sferisterio”. Dalle 19 di giovedì 21 luglio alle 3 di lunedì 25 luglio e comunque fino a cessata esigenza, sarà revocata l’area pedonale urbana sul tratto di via del Castello compreso tra la rotatoria di accesso al parcheggio “Sferisterio” e l’ingresso della fortezza.

Da giovedì 21 a domenica 24 luglio, dalle 19.30 alle 3, e comunque fino a cessata esigenza, fatta eccezione per i bus navetta sarà chiusa al traffico veicolare via del Castello. 

Nello stesso arco di tempo sarà chiusa al traffico veicolare via Avogadro, esclusi i bus navetta. Inoltre sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata sul lato est di via Avogadro, per un tratto di circa 20 metri in prossimità dell’intersezione con via Trieste, e sarà consentito lo stazionamento del bus navetta.

Da giovedì 21 a domenica 24 luglio, dalle 19.30 alle 3, e comunque fino a cessata esigenza sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata sul lato sud di via del Castello, per un tratto di circa 20 metri in prossimità dell’intersezione con via San Faustino, e sarà permesso lo stazionamento del bus navetta.

I veicoli dell’organizzazione, della logistica e quelli al seguito della manifestazione che espongono l’apposito logo/contrassegno di riconoscimento, saranno autorizzati al transito e alla sosta nelle zone soggette ai divieti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Gardone Riviera: Beth Hart in concerto al Vittoriale

    • 2 agosto 2020
    • Anfiteatro del Vittoriale
  • Gardone Riviera: Niccolò Fabi in concerto al Vittoriale

    • 26 luglio 2020
    • Anfiteatro del Vittoriale

I più visti

  • Brescia: "Cinema sotto le stelle" al MO.CA

    • dal 24 giugno al 30 agosto 2020
    • Mo.Ca
  • Brescia, cinema all'aperto Arena Centro: programma estate 2020

    • dal 20 giugno al 29 agosto 2020
    • Arena del Centro
  • Gardone Riviera: Beth Hart in concerto al Vittoriale

    • 2 agosto 2020
    • Anfiteatro del Vittoriale
  • Brescia: Summer Camp 2020 (anche in castello)

    • dal 15 giugno al 11 settembre 2020
    • Museo di Santa Giulia e Castello
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BresciaToday è in caricamento