Arriva la prima edizione della Festa dei Musei

Foto di repertorio

BRESCIA - Questo primo fine settimana di luglio il MIBACT ha indetto la prima edizione della “Festa dei Musei”, un grande evento nazionale a cui partecipano i principali musei statali e numerose realtà pubbliche e private italiane, per celebrare la XXIV Conferenza Generale dell’ICOM (International Council of Museum), una straordinaria manifestazione che si terrà per la prima volta a Milano dal 3 al 9 luglio.

Anche Fondazione Brescia Musei sarà protagonista di questo importante evento internazionale, a partire dal 4 luglio, quando la conferenza sarà inaugurata con un intervento di Christo introdotto dal  direttore della Fondazione Luigi Di Corato.

A seguire, l’8 luglio – la giornata della conferenza dedicata alle visite culturali – Fondazione Brescia Musei, con la collaborazione di Comune di Brescia, Provincia di Brescia e Bresciatourism, accoglierà oltre 150 professionisti museali che, accompagnati da guide esperte, avranno l’occasione di conoscere lo straordinario patrimonio storico-artistico della nostra città, a ben rappresentare lo spirito di collaborazione e scambio che si sta instaurando a livello nazionale e internazionale. Altri 50 professionisti visiteranno il territorio provinciale, con un percorso dedicato alla Valcamonica.

Comune di Brescia e Fondazione Brescia Musei aderiscono a questa prima festa  proponendo al pubblico delle iniziative speciali sia per sabato 2 luglio che per domenica 3 luglio.

Sabato e domenica, la mostra Christo and Jeanne-Claude. Water Projects, allestita al Museo di Santa Giulia, sarà aperta con orario continuato sino alle 22.00 (ultimo ingresso ore 21.00). Questo fine settimana coincide anche con gli ultimi due giorni di apertura di The Floating Piers, la straordinaria installazione che Christo ha realizzato sul Lago d’Iseo e che, come previsto, sta portando a Brescia, soprattutto nel fine settimana, migliaia di persone interessate alla straordinaria storia artistica di Christo e Jeanne-Claude.

La giornata di domenica, in linea con le indicazioni del MIBACT, sarà dedicata al tema della partecipazione al Patrimonio per tutti con due iniziative dedicate l’una al pubblico adulto e l’altra ai  più piccoli.  

Domenica alle 15.30, per tutti coloro che sono interessati ad approfondire la conoscenza dell’arte di Christo e Jeanne-Claude, è proposta la visita guidata alla mostra - a cura dei Servizi educativi di Fondazione Brescia Musei -, che è anche occasione per comprendere il continuo evolversi del linguaggio artistico contemporaneo nelle sue molteplici declinazioni.

Domenica alle ore 17.00 si terrà il laboratorio didattico per bambini dai 5 agli 11 anni L’arte racconta. Il quadro come testo narrativo: le opere d’arte spesso raccontano storie e per conoscerle, o per inventarne di nuove, si può giocare con i personaggi di alcune opere pittoriche, isolati e tolti dal loro contesto. Le loro sagome, posate sul palcoscenico di un piccolo teatrino, possono suggerire le sequenze di una narrazione: i dipinti divengono così motivo di indagine e riflessione ma anche stimolo alla fantasia e all’immaginazione.

Entrambe le iniziative prevedono la prenotazione al CUP (Centro Unico Prenotazioni) 030.2977833-834.

Christo and Jeanne-Claude. Water Projects

A cura di Germano Celant

Museo di Santa Giulia

6 aprile – 18 settembre 2016

Sabato 2 e domenica 3 luglio 2016

Aperto dalle ore 10.30 alle ore 22.00 (ultimo ingresso ore 21.00)

Biglietti: € 10,00 intero; € 8,00 ridotto (gruppi e convenzioni); € 6 ridotto (over 65 e dai 14 ai 18 anni); € 4,50 ridotto (dai 6 ai 13 anni)

Domenica ore 15.30

Visita guidata alla mostra

Biglietti: € 8,00 ingresso ridotto + € 4,00 servizio guida
 

Domenica ore 17.00

Laboratorio L’arte racconta. Il quadro come testo narrativo

Biglietti:

€ 5,50 bambino (dai 5 agli 11 anni accompagnati dai famigliari)

€ 7,50 adulto

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Brescia: "Donne nell’arte, da Tiziano a Boldini"

    • dal 18 January al 7 June 2020
    • Palazzo Martinengo

I più visti

  • Brescia: "Donne nell’arte, da Tiziano a Boldini"

    • dal 18 gennaio al 7 giugno 2020
    • Palazzo Martinengo
  • Brescia: laboratorio di teatro sociale alla casa del quartiere

    • Gratis
    • dal 25 settembre 2019 al 27 maggio 2020
    • Casa del Quartiere
  • Brescia, Teatro Grande: stagione Gennaio-Giugno 2020

    • dal 29 gennaio al 6 giugno 2020
    • Teatro Grande
  • Alla scoperta del lago Moro: canyon, boschi e antichi castelli

    • 24 maggio 2020
    • Lago Moro
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BresciaToday è in caricamento