Chiesa di San Salvatore: teatro con degustazione di Franciacorta

L'appuntamento è per mercoledì alle 18, con Elisabetta Pozzi e Paolo Bessegato, protagonisti di Macelleria Messicana, dal 21 aprile al Sociale. Al termine dell'incontro, l'esclusiva produzione del Franciacorta DOCG Corte Fusia, dalle pendici del Monte Orfano

Elisabetta Pozzi

"Brescia Contemporanea: incontri che sorprendono" si sposta questo mercoledì (ore 18.00) dalla white room, protagonista dei primi tre incontri, nella suggestiva cornice della Chiesa di San Salvatore, patrimonio UNESCO.

Protagonisti gli attori Elisabetta Pozzi e Paolo Bessegato, straordinari interpreti dello spettacolo Macelleria Messicana, di Enrico Groppali, autore contemporaneo, indicato dalla critica come uno dei maggiori scrittori teatrali degli ultimi vent’anni.

Suggestioni oniriche dalle quali emergono brandelli di passato, un lavoro di analisi e di approfondimento recitativo verso una forma di teatro che in Italia è ormai desueta e addirittura disprezzata: il “Teatro d'interpretazione”, è quanto il regista Daniele Salvo chiede agli attori.

Una pièce in cui si tenta di ritrovare un rapporto diretto e non intellettualistico con lo spettatore utilizzando le corde emotive come veicolo primario di comunicazione, per mettere lo spettatore in una condizione critica, che lo porta a confrontarsi a viso aperto con la scrittura drammatica, con la possibilità di abbandonarsi, di porsi domande, di essere profondamente turbato o affascinato da ciò che vede e ascolta.

Un ammiccamento, quasi, a molte delle opere esposte nel percorso di Novecento Mai Visto, espressione di un’arte che, attraverso la fotografia, i video e le installazioni multimediali riflette su tematiche socio-critiche, politiche e culturali della società contemporanea.

L’evento sarà accompagnato dalla degustazione di un Brut Franciacorta realizzato da Corte Fusia, un’azienda agricola impegnata nell’esclusiva produzione del Franciacorta DOCG, ai piedi del Monte Orfano. Un vino netto, affilato, pulito ed accattivante, all’insegna di una piacevolezza franca e sincera.

Al termine dell’evento una breve presentazione di alcune opere di Novecento Mai Visto, esposte in dialogo con lo spazio della Chiesa di San Salvatore.

Macelleria Messicana sarà in scena al Teatro Sociale fino al 21 aprile 2013 e per coloro che si presenteranno con il biglietto di Novecento Mai Visto sarà riconosciuto una riduzione sul biglietto dello spettacolo.


INFO

La partecipazione all’iniziativa è ad ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Le iniziative si svolgono negli spazi collaterali all’esposizione di mostra: la hall del museo, la tensostruttura adiacente (white room), la Chiesa di San Salvatore. Il punto di ritrovo è la hall principale del museo.

Gli appuntamenti e le degustazioni hanno una durata complessiva di circa 1h30.

Il museo e quindi la mostra NOVECENTO MAI VISTO rimangono visitabili fino alle ore 22.00.

A partire dalle ore 19.00 sarà possibile visitare la mostra NOVECENTO MAI VISTO ad ingresso ridotto a 7,50 euro
(quindi sia prima del concerto del 20 marzo, sia a seguire per gli altri appuntamenti)

www.novecentomaivisto.it
www.bresciamusei.com

tel. 030 297 7834

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Un paese fantasma: chiude l'ultimo negozio, a rischio anche l'unico bar

  • Dramma in una cascina: trovato morto uomo di 56 anni

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Una sterzata disperata, poi lo schianto contro l'albero: così è morta Celeste

Torna su
BresciaToday è in caricamento