Pane e focacce, bar e pasticceria: a Cunettone apre un nuovo locale

Verrà inaugurata martedì pomeriggio la nuova forneria (con bar e pasticceria) "Pan di Via" a Cunettone di Salò: il locale è gestito da due giovani ragazzi bresciani

Foto di repertorio

Verrà inaugurata oggi pomeriggio (martedì) ma aprirà ufficialmente da mercoledì mattina la nuova forneria di Cunettone di Salò, gestita da due giovanissimi (Marco Berardinelli e Paolo Zambardi) e che per il momento darà da lavoro ad altre cinque persone. Lo scrive Gardapost: il locale sarà una forneria a tutti gli effetti, con produzione e vendita diretta di pane e derivati (focacce, pizze, brioches) e completerà la sua vocazione di "area ristoro" con un servizio bar e pasticceria.

La struttura occupa in tutto 222 metri quadrati di superficie, per una volumetria complessiva di circa 600 metri cubi. L'atteso taglio del nastro (con immancabile festa inaugurale) è in programma per le 17: dalla mattina successiva il locale aprirà invece regolarmente.

La forneria si chiama Pan di Via, realizzata dalla (quasi) omonima società, la Pandivia srl. Il progetto, approvato lo scorso anno in consiglio comunale a Salò, ha portato circa 50mila euro di oneri di urbanizzazione, oltre che a una nuova area adibita a parcheggio, in prossimità della forneria ma comunque ad uso pubblico. Comincia così una nuova avventura imprenditoriale in salsa bresciana.

Potrebbe interessarti

  • Per tutta estate il paese illumina strade e palazzi: sul lago il borgo più romantico d'Italia

  • Fascicolo Sanitario Elettronico: come consultare i referti online

  • Comune di Brescia: sedi CAAF Cgil

  • Le migliori gelaterie di Brescia

I più letti della settimana

  • A tutta velocità, fermato dalla Polizia: a bordo c’è un bimbo che sta male

  • Si sporge dal finestrino, ragazzo cade dal furgone in corsa e muore sul colpo

  • In arrivo un'ondata di caldo record: quando è previsto il picco

  • Tenta il suicidio nel ristorante dove lavora, gravissimo giovane cameriere

  • Addio al celibato degenera nell’alcol: pene gigante contro i passanti

  • Tragica morte di ‘Ale’, la svolta: operaio indagato per omicidio colposo

Torna su
BresciaToday è in caricamento