← Tutte le segnalazioni

RIMA: ricerca e stile di un'industria di arredamenti metallici

Via Carlo Cattaneo, 55 · Centro

RIMA: Ricerca e Stile di un'industria di arredamenti metallici

a cura di Giuseppe e Jacopo Drago - Prodott a da Capitolium Art

Da giovedì 1 ottobre a sabato 24 Ottobre 2015

inaugurazione ore 18 - su invito

PALAZZO CIGOLA FENAROLI VALOTTI

Brescia - Via C. Cattaneo 55

Da lunedì a venerdì 9-13 e 14.30-18.30

Chiuso sabato e domenica

Ingresso: libero

Riflettori accesi su RIMA, la storica industria di arredi metallici di Padova, la cui attività copre un arco temporale di sessant'anni. Sono in esposizione a Brescia, nelle splendide sale di Palazzo Cigola Fenaroli Vallotti, con il patrocinio del Comune, 100 modelli Rima, distribuiti per sezioni a tema: interni, studio e lavoro, cinema, collaborazioni con designer esterni, e altre ancora. Nata da una piccola realtà artigianale, la Rima si è meritata, passo dopo passo, una posizione eminente tra le industrie che hanno contribuito a definire l'idea degli interni italiani, a partire dal dopoguerra. Nome di punta nei primi anni '50, l'azienda guadagna velocemente visibilità: per la qualità di prodotti in linea con il nuovo linguaggio estetico, e grazie al supporto che le proviene da nomi di spicco nel campo del design. Gio Ponti, Alberto Rosselli, Campo e Graffi, Franco Albini... Sono tutte figure che frequentavano l'ufficio tecnico Rima e che, in alcune occasioni, hanno dato vita, attraverso strette collaborazioni, a specifici modelli prodotti dall'azienda di Padova. Ricerche d'archivio, ma soprattutto le testimonianze raccolte da chi ha vissuto l'esperienza produttiva in prima persona, hanno permesso di integrare il quadro che riguarda un'azienda la cui storia ci era arrivata in modo piuttosto frammentario. Sulla base di queste ricerche i curatori della mostra, Giuseppe e Jacopo Drago, hanno prodotto, a corredo dell'esposizione, un saggio che contribuisce a mettere a fuoco la figura del principale designer dell'azienda, Gastone Rinaldi.

Tra le sedute in esposizione sarà presente la Poltrona DU55 (gentilmente prestata da Poltrona Frau per l'occasione), uno dei quattro modelli storici ideati da Gastone Rinaldi e prodotti dalla Rima, che Poltrona Frau ha recentemente rieditato e inserito nel proprio catalogo ICONE, dedicato ai pezzi d'arredo che hanno contribuito a delineare la storia del design italiano e mondiale. Oltre alla Poltrona DU55 gli altri modelli disegnati da Rinaldi e riproposti da Poltrona Frau sono: la poltroncina Letizia, la sedia DU30 e la panchetta T904.

Durante l'inaugurazione verrà presentato attraverso l'intervento di Marco Romanelli, il volume "Gastone RInaldi, designer alla Rima", a cura di Giuseppe e Jacopo Drago, edito da CapitoliumArt Edizioni - 320 pagine, 220 immagini a colori. Il volume è stato realizzato con il patrocinio di Letizia Carli Rinaldi che ha dato accesso all'archivio Gastone Rinaldi.

Info:

UFFICIO STAMPA: Bianca Martinelli E bianca.martinelli1078@gmail.com

CAPITOLIUM ART T +39 0302054269 E info@capitoliumart.it

www.mostra-rima.com

www.gastonerinaldi.com

Segnalazioni popolari

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
BresciaToday è in caricamento