Carpenedolo: mostra e convegno "La tutela dell'ambiente"

 Inaugurazione con un Convegno Venerdì 26 aprile con Autorità Sanitarie e dell’Ambiente Un importante convegno sul tema: “ La Tutela dell’Ambiente”, inaugurerà Venerdì 26 aprile alle ore 15,00 presso il Palazzo Laffranchi a Carpenedolo la Mostra artistica “Paesaggio e Tutela dell’Ambiente”. Oltre all’aspetto artistico, che si ripete per il quarto anno per valorizzare la Festa del Lavoro del 1° Maggio, sarà l’occasione per avere le ultime notizie sulla situazione socio-ambientale di Carpenedolo e della zona. Dopo quanto ha preoccupato l’estate scorsa Carpenedolo ed i paesi sull’asta del fiume Chiese, mettendo a repentaglio la vita di tanti. Una epidemia quella della polmonite che ha colpito la bassa bresciana ed il mantovano, toccando picchi che hanno interessato la stampa italiana e straniera. Dopo il saluto del Sindaco di Carpenedolo, interverranno per l’ATS di Brescia il Direttore Generale dott. Claudio Vito Sileo, per l’Aipo il Geom.

Cesare Zane, tecnico competente del tratto bresciano del Fiume Chiese, il Presidente del Consorzio del Chiese Ins. Luigi Lecchi, per A2A Ambiente l’ing. Lorenzo Zaniboni direttore impianti. L’iniziativa è promossa dalla Pro-Loco, unitamente ai Sindacati dei Pensionati Spi-Cgil – Fnp-Cisl – Uilp-Uil locali e della zona, ha il Patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Carpenedolo e trova la collaborazione del “Gruppo Iris”, l’Associazione “Francesco Trigiani”, il “Gruppo Artistico Graziotti”, “L’Angolo dei Ricordi”, il Circolo “Arci”, il Gruppo “Decoratori Gra-Ro”, “I Negozi del Campanile”, La Fondazione di Carpenedolo Onlus. Una quarantina le opere già pervenute di artisti locali e del territori limitrofi con espressioni Pittoriche, Materiche, Scultura, Disegno, Grafica, Fotografia e Composizioni. Il Paesaggio e l’Ambiente sono indispensabili per vivere. Tanto più che il legame dell’Arte e la natura ha ispirato sempre, da secoli gli Artisti. Nelle loro opere si legge il passato e il presente. Un presente nel quale ognuno deve essere custode del proprio ambiente e farlo progredire, mai per distruggerlo.

La Mostra vuole essere un evento che intende promuovere stili di vita basati sul rispetto dell’ambiente, riaffermando l’alleanza tra esso e l’uomo. Quante cose potremmo rimproverarci, che riguardano anche noi, non solo gli altri. Ognuno di noi può concorrere a rafforzare il comune impegno a salvaguardare la vita. Rispettando il paesaggio e l’ambiente, si salva la vita e la salute delle persone. Oltre nell’inaugurazione la Mostra sarà aperta sabato 27 e domenica 28 aprile dalle ore 10,00-12,00 e dalle ore 15,00 alle 18,00, per informazioni tel. 333/8651144.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Desenzano: ultimi giorni per Caravaggio experience in Castello

    • fino a domani
    • dal 13 maggio al 13 ottobre 2019
    • Castello di Desenzano
  • Brescia: mostra Andy Warhol & Marilyn

    • Gratis
    • dal 21 settembre al 26 ottobre 2019
    • Galleria ab/arte
  • Sirmione: Imago@Catullo

    • Gratis
    • dal 25 al 27 ottobre 2019
    • Hotel Catullo

I più visti

  • Brescia: Giornate FAI d'Autunno 2019, palazzi e musei aperti

    • oggi e domani
    • Gratis
    • dal 12 al 13 ottobre 2019
    • Brescia e provincia
  • Bagolino: Festa della Transumanza

    • oggi e domani
    • Gratis
    • dal 12 al 13 ottobre 2019
    • Centro storico
  • Desenzano: ultimi giorni per Caravaggio experience in Castello

    • fino a domani
    • dal 13 maggio al 13 ottobre 2019
    • Castello di Desenzano
  • Magia d'autunno: a Sirmione tornano i fuochi d'artificio

    • solo oggi
    • Gratis
    • 12 ottobre 2019
    • Lago di Garda
Torna su
BresciaToday è in caricamento