A Santa Giulia una necropoli da Urago d’Oglio: "Terre di confine"

E' stata inaugurata nel museo cittadino la mostra riguardante una necropoli dell’età del Ferro rinvenuta a Urago d’Oglio

E' stata inaugurata la mostra, con relativo volume, “Terre di confine. Una necropoli dell’età del Ferro a Urago d’Oglio” che sarà esposta nel museo di Santa Giulia fino al 31 marzo 2013. La mostra è a cura della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Lombardia, in collaborazione con Comune di Urago d’Oglio, Società di Progetto Brebemi Spa, Associazione “Al Castelaro” e il Comune.

Il tema è il ritrovamento di una piccola necropoli protostorica del V secolo a.C. All’inaugurazione sono intervenuti Raffaella Poggiani Keller, Soprintendente per i Beni Archeologici della Lombardia e Andrea Arcai, assessore alla Cultura del Comune.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

Torna su
BresciaToday è in caricamento