Castello in Bianco, buona la prima: a Desenzano quasi 2000 persone

Grande successo per la prima edizione di “Castello in Bianco”, la rassegna enoica dedicata in tutto e per tutto ai vini bianchi. Più di 500 paganti alla mostra mercato, almeno 150 appassionati alle degustazioni guidate

Più di 500 paganti alla mostra mercato di domenica, almeno 150 appassionati alle degustazioni del sabato, 50 partecipanti alla cena inaugurale di venerdì: buona, anzi buonissima la prima per Castello in Bianco, la rassegna enoica dedicata in tutto e per tutto ai vini bianchi che lo scorso weekend ha portato a Desenzano quasi 2000 persone. Un grande successo: 45 cantine hanno riempito le antiche sale del castello, offrendo in degustazione o in vendita non meno di 130 etichette. Con loro gli “artigiani del gusto”, dal salame alla marmellata, e produttori arrivati da tutta Italia, dal Timorasso del Piemonte al vino della Pusterla di Brescia.

Apprezzatissima anche la rassegna “Fuori Bianco”, che ha coinvolto una quindicina di ristoranti a Desenzano e Rivoltella. Non solo “turisti del vino” e appassionati: Castello in Bianco è piaciuto all'amministrazione comunale e ai portatori d'interesse come albergatori e commercianti. Indiscrezioni dell'ultima ora: la manifestazione potrebbe tornare presto, magari in autunno. Chi vivrà vedrà. Sta di fatto che il sogno di un gruppo di amici si è concretizzato, ed è destinato a ripetersi negli anni, a diventare tradizione per gli amanti del vino, per i wine lovers, per gli enoturisti e più in generale per tutta la piazza turistica di Desenzano.

“Abbiamo lavorato tanto, abbiamo realizzato un sogno – racconta Enrico Grazioli, presidente dell'associazione VivaBacco – Volevamo portare sul Garda, e a Desenzano, una manifestazione dedicata ai vini bianchi: ci siamo riusciti. E per noi questi numeri sono una soddisfazione, ripagano i tanti sforzi di questi giorni. Adesso pensiamo a riposarci, il prossimo maggio è lontano ma non escludiamo di arrivarci con qualche altro piccolo evento”. Eccole, le indiscrezioni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Guida al limite del coma etilico, poi aggredisce i carabinieri: ragazzo in manette

  • Cronaca

    Portato in caserma per un controllo, dà di matto e devasta la sala d'aspetto

  • Cronaca

    Paura sulla Statale: cinghiali in mezzo alla strada travolti da due auto

  • Cronaca

    Banda assalta una villa, razzia di orologi nella cassaforte: colpo da 50.000 euro

I più letti della settimana

  • Resti umani divorati dagli animali, forse si tratta della piccola Iushra

  • Neve in arrivo sulla nostra provincia, fiocchi attesi in città e in pianura

  • Uccellini proibiti nello spiedo, sospesa la licenza a un ristorante bresciano

  • Il miracolo di Santa Lucia: il piccolo Enea nasce in macchina, sulla Provinciale

  • Paese sotto shock: giovane padre muore a 45 anni, lascia moglie e figlia piccola

  • Folle inseguimento sulla Provinciale: speronata l'auto della Polizia, banditi in fuga

Torna su
BresciaToday è in caricamento