Vobarno: conferenza "il ritorno di Freud"

Tre incontri sulla psicanalisi a Vobarno

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Giovedì 8 febbraio, alle ore 20.45, presso la Biblioteca “La Pigna” di Vobarno, la Scuola di Psicanalisi Freudiana, con il patrocinio del Comune di Vobarno, presenta il secondo incontro de “Il ritorno di Freud”. Tre conferenze introduttive sulla psicanalisi, aperte a tutti e gratuite, per offrire al pubblico la possibilità di avvicinarsi a una disciplina complessa mediante un linguaggio semplice e accessibile.

Il secondo incontro sarà condotto da Pamela Cagna, psicanalista della SPF, che spiegherà perché la psicanalisi è una scienza. Giovedì 8 febbraio 2018, ore 20.45 Perché la psicanalisi è una scienza Sarà illustrata la specifica metodologia di controllo sperimentale della suggestione costruita da Franco Baldini, direttore scientifico della SPF, che ha tradotto la teoria freudiana in un modello logico sperimentale.

Questo permette di replicare alle principali critiche epistemologiche rivolte alla psicanalisi, in particolare quelle che la riducevano a mero trattamento placebo o suggestivo, ed è così possibile rispondere concretamente alla domanda: quali sono i fondamenti scientifici della psicanalisi? INFORMAZIONI Giada Vincenzi 347/2603441 – giada.vincenzi@gmail.com www.facebook.com/scuoladipsicanalisifreudiana www.scuoladipsicanalisifreudiana.it

I più letti di oggi
Torna su
BresciaToday è in caricamento