Vito Lorenzo Dioguardi: la poesia per Brescia di un ragazzo del Sud

30 poesie, in alcune delle quali parlo di Brescia. Per maggiori informazioni visitate il sito www.vitolorenzodioguardi.it

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

la poesia per brescia di un ragazzo del sud Sono un giovane scrittore nato a Foggia, 32 autunni fa, e che vive e lavora qui a Brescia.

Con la mia nuova pubblicazione, Musa daunia, raccolta di 30 poesie di varie stagioni della vita, ho provato a seguire il filo degli eventi che la mia esperienza di "emigrante/immigrato" mi ha insegnato, la "poeticità perduta" dal popolo italiano, le differenze e le affinità (spesso non viste o taciute) tra "noi" e "loro", tra Nord e Sud. Descrivo anche la città di Brescia (con una poesia, Il cuore di bronzo di Garibaldi, che ha meritato il secondo posto ad un premio nazionale).

Credo che la Poesia sia necessaria ai nostri tempi, sempre più scaduti nel baratro dell'inconsistenza. Spero che la mia poesia, come quella di tanti altri, contribuisca in parte a questa rinascita di sensibilità per la bellezza e la verità che, tranne l'ultimo, ha caratterizzato tutti i secoli della lunga storia dell'uomo.

Torna su
BresciaToday è in caricamento