Cinque minuti per raccontare i grandi capolavori della letteratura

Vita di Galileo in trecento secondi, Shakespeare in un dodicesimo di ora, James Joyce nel tempo di un caffè... Cinque minuti per raccontare alcuni capolavori della letteratura.

Ancora una suggestiva serata, questa volta nei giardini di Palazzo Fenaroli a Rudiano, per la rassegna "Un libro, per piacere!" Martedì 12 settembre torna l'attore Filippo Garlanda che, accompagnato dal pianoforte di Giovanni Colombo (entrambi per l'Associazione Culturale Cieli Vibranti), si produrrà in una mirabolante sintesi di alcuni "testi sacri" della letteratura mondiale: Capolavori in cinque minuti racconta "Vita di Galileo" in trecento secondi, Shakespeare in un dodicesimo di ora, James Joyce nel tempo di un caffè...  

Cinque minuti per raccontare i capolavori della letteratura e parlare di Scelte, tema portante della XIV edizione di Un libro, per piacere! Passione o famiglia, convinzioni o convenienza, obbedienza o ribellione: sono solo alcuni dei temi di queste irresistibili opere immortali. Ma quello di Filippo Garlanda non è solo un mirabile e ironico gioco di sintesi: è un momento di vera e propria promozione dei grandi classici, spesso guardati con sospetto, sovente dimenticati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'appuntamento è per martedì 12 settembre alle ore 21.00, nei giardini di Palazzo Fenaroli, presso il  Municipio di Rudiano (in caso di maltempo si svolgerà all'interno). Per informazioni: Biblioteca di Rudiano 030 7167582. Come tutti gli eventi di Un libro, per piacere! è a ingresso libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

  • Lombardia, la nuova ordinanza: via la mascherina all'aperto

  • Cadavere in montagna: risolto il 'mistero' dell'escursionista trovato morto

  • Un bimbo si sente male, al grest di paese un sospetto caso di coronavirus

  • Ubriaco al volante dell'auto, scappa dalla polizia ma finisce la benzina

  • Coronavirus, nuova allerta: ragazzo positivo al grest, tamponi e isolamento per tutti

Torna su
BresciaToday è in caricamento