Donne che hanno cambiato il mondo

Regine, scienziate, artiste, eroine o semplici casalinghe: un omaggio a donne straordinarie che hanno lasciato un segno nella Storia

Proseguono gli interessanti appuntamenti della rassegna Un libro, per piacere!, il ciclo di letture sceniche e incontri con l'autore organizzato dal Sistema Bibliotecario Sud Ovest Bresciano.
Venerdì 6 ottobre, a Cellatica, andrà in scena Donne che hanno cambiato il mondo, uno spettacolo con l'attrice Barbara Pizzetti ed Eva Feudo Shoo alla chitarra, al violoncello e al canto. Una serata tutta dedicata ad alcune donne straordinarie che con le loro scelte hanno influito profondamente sulla società, sul costume e sulla storia del mondo intero. 

Nel solco del tema di questa XIV edizione della rassegna, Scelte, Barbara Pizzetti leggerà le storie particolarmente intense di vite costellate di fatiche, sconfitte e successi, in un  appassionato viaggio attraverso il tempo, la storia, gli ambienti che furono sfondo alle loro scelte coraggiose e controcorrente. La bella musica di Eva Feudo Shoo farà da contrappunto alle parole, in una imperdibile lettura-concerto.

Donne che hanno cambiato il mondo sarà a Cellatica all'Auditorium del Palazzo della Cultura in viale Risorgimento 1, venerdì 6 ottobre alle ore 21,00. L'ingresso, come per tutte le serate della rassegna (qui l'elenco degli appuntamenti), è libero e gratuito. Per informazioni contattare la Biblioteca di Cellatica al numero di telefono 030-2520837.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • Secondo caso bresciano di Coronavirus: è una ginecologa di 36 anni

  • Emergenza coronavirus: scuole chiuse in tutta la Lombardia

  • Coronavirus, Lombardia 'blindata": scuole chiuse, bar e locali off limits dalle 18

  • Coronavirus in Lombardia: 100 persone a rischio, 70 vanno in quarantena

Torna su
BresciaToday è in caricamento