Al via a Iseo sei incontri sull’affascinante percorso della storia del jazz

Nella cittadina iseana dove si svolge dal 1993 "Iseo Jazz", Universitas Ysei offre agli appassionati di musica un corso dedicato alla storia del jazz

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

jazz-2-2

Perché un corso sulla storia del Jazz a Iseo?

Perché Iseo dal 1993, anno in cui nacque il festival "Iseo Jazz", è la casa del jazz appunto.

Le piazze di Iseo hanno ospitato per 20 edizioni i più grandi esponenti della musica jazz nazionale ed internazionale, nomi come Enrico Intra, Franco Cerri, Stefano Bollani, Paolo Fresu, Enrico Rava e molti altri hanno riempito di note le estati iseane.

Nel mese di gennaio 2013, Universitas Ysei ha organizzato con la collaborazione del musicologo Paolo Tosoni, che da anni fa parte dello staff docente dell'associazione, un corso che offrirà l'occasione per entrare nella storia del jazz e conoscerne le origini, i protagonisti, i vari movimenti e stili.

Il corso si prefigge lo scopo di fornire le chiavi di lettura di un genere musicale considerato di èlite o comunque "difficile", che affonda però le proprie radici semplici e popolari nella tradizione degli schiavi afroamericani nell'America di fine '800. Da canti di lavoro e religiosi a musica da ballo il passo fu breve, insolito e rivoluzionario. Così nacquero le prime orchestre dixieland di New Orleans e le regine del jazz dalla voce calda e inconfondibile come Ella Fitzerald e Billie Holiday.

Si andrà alla scoperta dello stretto legame che unisce il jazz al blues e i molti generi e stili che ne derivarono attraverso la vita dei leggendari "duchi"e "re", dei grandi nomi che il jazz ci ha regalato: trombettisti come Louis Armstrong e Miles Davis, sassofonisti come Charlie Parker, straordinari compositori come Glenn Miller , Duke Ellington e moltissimi altri ancora.

I sei incontri sull'affascinante percorso della storia del jazz si articolano secondo il seguente piano:

  1. Gli inizi: blues, spirituals, rag-time, stride-piano
  2. New Orleans, dixieland, le donne del Jazz
  3. Gli anni d'oro: 1920-1929
  4. Lo Swing e le orchestre bianche
  5. Il Bebop e il Cool Jazz
  6. Hard bop, Free Jazz, Rock

Modalità di iscrizione:
- presso la sede in via Repubblica 3, Iseo (Bs) tel 030 980047
- orari segreteria 10.30-12.00 martedì-giovedì-venerdì
- compilando l'apposito form sul sito : www.universitasyei.it
- inviando e-mail all'indirizzo : info@universitasysei.it
- ulteriori informazioni nel blog: www.universitasysei.blogspot.it
- Costo del corso € 30,00 più quota associativa per l'anno accademico 2012-2013 di € 10,00

Torna su
BresciaToday è in caricamento