«Jazz on the road» alla conquista del Castello con i giovani talenti

Domenica 15 luglio, dalle ore 18.00 alle ore 21.00, le note blu del jazz avvolgeranno il Castello di Brescia nei suoi angoli più suggestivi ed insoliti: "Valorizziamo i talenti emergenti del panorama jazzistico nazionale"

Il Festival Jazzontheroad ospiterà quest'anno il progetto “Porsche Live. Giovani e Jazz”, una selezione organizzata da Porsche Italia in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova e la Scuola di Musica “G. Gershwin” e la media partnership di Musica Jazz.

L’obiettivo è quello di individuare gruppi di musicisti jazz, di qualsivoglia strumento musicale e di qualsiasi età e nazionalità, allievi di Conservatori con cattedra di jazz o di Scuole di Musica Jazz, che non abbiano già pubblicato un CD a proprio nome, allo scopo di valorizzare i talenti emergenti del panorama jazzistico nazionale.

Il progetto, abbinato al “Primo Premio Padova Carrarese”, si svilupperà in un'ottica quadriennale, concentrando l'attenzione su alcune macro-aree di riferimento per ogni edizione.

Nel 2010 l’attenzione si è concentrata sul Nordest, mentre il 2011 è stato dedicato al Nordovest. Dal 2 luglio 2012 sono invece ripartite le selezioni live a Padova, con focus sulle band del Centro Italia e il 2013 sarà invece dedicato al Sud e le Isole.

Brescia avrà l’onore di ospitare, nella prestigiosa e suggestiva cornice del Castello della città i vincitori delle prime due edizioni: l’AlfaOmega Jazz Duo, gruppo portato alle luci della ribalta nel 2010 e composto da due giovanissimi e promettenti allievi del Conservatorio di Trieste e il Fabio Giachino Trio di Torino, primo classificato il 4 settembre scorso a Padova, da una giuria presieduta da Lucio Dalla.

- «Jazz on the road»: la mappa dei concerti in Castello

Saranno presenti inoltre i due gruppi milanesi insigniti di una menzione speciale: il Marta Del Grandi Quartet e il Nido Workshop, quest’ultimo aggiudicatosi, sempre nel 2011, anche il premio della critica.

A loro si aggiungono il Chromatic Escare Trio di Milano ed Federico Bonifazi Quartet, giunti tra i primi sei finalisti sempre nell’edizione dello scorso anno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Un paese fantasma: chiude l'ultimo negozio, a rischio anche l'unico bar

  • Dramma in una cascina: trovato morto uomo di 56 anni

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Una sterzata disperata, poi lo schianto contro l'albero: così è morta Celeste

Torna su
BresciaToday è in caricamento