Jazz (gratis) a Santa Giulia per un 'Novecento mai visto'

Mercoledì 20 marzo, ore 21, al Museo di Santa Giulia il THIRD REEL, con Nicolas Masson (sassofono tenore, clarinetto), Roberto Pianca (chitarra) e Emanuele Maniscalco (batteria)

Nuovo appuntamento per Jazz in Eden in una cornice insolita e suggestiva: il Museo di Santa Giulia, e in un giorno inusuale: il mercoledì.
Questo concerto avrà come protagonista Third Reel, il trio composto da Nicolas Masson, Roberto Pianca e il bresciano Emanuele Maniscalco.

Il concerto è un evento speciale in occasione della mostra d’arte contemporanea NOVECENTO MAI VISTO: l’ingresso sarà libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

THIRD REEL. Ogni componente del gruppo porta proprie composizioni, sempre concepite come materiale dagli sviluppi molteplici, imprevedibili, ma con connotazioni stilistiche individuali: le musiche di Roberto Pianca infatti sono minimaliste e incentrate su una ricerca timbrico-armonica delicata e introversa; Nicolas Masson utilizza più chiaramente il parametro ritmico, Emanuele Maniscalco quello melodico.

La lezione del jazz sperimentale contemporaneo (da Brooklyn al Nord Europa) trova in questo ensemble una rispostapersonale, consapevole dei propri riferimenti, unitaria. Non c’è necessità di stupire il pubblico, ma rispetto del tempo, attesa del suono ideale per ogni momento esplorato.

La ricerca di un senso di meraviglia senza schema fisso, che si manifesta in profondità. Per l’occasione questo strepitoso trio presenterà il proprio lavoro discografico per la prestigiosa etichetta ECM dal titolo “Third Reel”.



In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Un paese fantasma: chiude l'ultimo negozio, a rischio anche l'unico bar

  • Dramma in una cascina: trovato morto uomo di 56 anni

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Una sterzata disperata, poi lo schianto contro l'albero: così è morta Celeste

Torna su
BresciaToday è in caricamento