Febbraio, all'Eden si sverna col jazz. Il 19 arriva il Jakob Bro Trio

Prosegue Jazz in Eden con il primo concerto della II parte della stagione 2012/2013

Jakob Bro Trio - © Karolina Zapolska

Martedì 19 febbraio, alle 21, per la rassegna musicale Jazz in Eden, salirà sul palco del cinema brescinao il giovane chitarrista danese Jakob Bro, in trio con l’americano Thomas Morgan al contrabbasso e il norvegese Jon Christensen alla batteria.

Il talentuoso Chitarrista di origine scandinava Jakob Bro, già in giovane età è entrato a far parte della Electric Bebop band del compianto Paul Motian, e da allora vanta collaborazioni con musicisti del calibro di Tomasz Stanko, Bill Frisell, Lee Konitz, Tom Harrell, Joe Lovano e Hank Roberts.

Per Jazz in Eden presenta il suo nuovo trio internazionale. Una formazione da sogno che vede la partecipazione del leggendario artista ECM Jon Christensen alla batteria e il bassista Thomas Morgan, stella nascente dalla scena New Yorkese.

Il trio ha avuto il suo primo esordio presso il Copenhagen Jazz Festival in estate 2012 con due concerti. L’eccezionale capacità improvvisativa di Jon Christensen e l'eleganza delle armonie di Morgan hanno aperto a Bro nuove dimensioni compositive in grado di creare atmosfere estremamente poetiche, dentro le quali il trio si muove in modo accattivante, intenso e pieno di vitalità. Il repertorio è composto da brani tratti dagli ultimi tre album di Bro, "Balladeering", "Time", "Bro / Knak" e da nuovi brani scritti appositamente per il trio.

Dopo il trio di Jakob Bro, il prossimo appuntamento di Jazz in Eden sarà con CLAUDIO FILIPPINI TRIO: Claudio Filippini – piano, Palle Danielsson – contrabbasso, Olavi Louhivuori – batteria, che si esibiranno martedì 5 marzo alle ore 21.00 al Nuovo Eden.

Dal 19 febbraio al 18 giugno, inoltre, negli spazi del Nuovo Eden sarà allestita la mostra FOTOGRAFARE CON SWING a cura di Giovanni Vanoglio e Giorgio Baruffi. Una mostra fotografica fatta di immagini e ritratti musicali, una raccolta selezionata, realizzata dai partecipanti del laboratorio condotto da Francesco Fratto nel primo trimestre di Jazz in Eden.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento