← Tutte le segnalazioni

'La Via della Felicità': 90mila copie per "ridurre il crimine"

Il 19 giugno 2015 un gruppo di appassionati di trekking e alpinismo di Milano ha scalato il pizzo Coca (quota 3.052), nelle Alpi Orobie, e lasciato al Rifugio più prossimo alla vetta 12 copie del libro "La Via della Felicità", una guida al buon senso e codice etico non religioso.

"Siamo partiti da Milano alle 5 del mattino, abbiamo toccato la neve, e siamo tornati quasi a mezzanotte nella metropoli"- afferma Alessandro Labate presidente del Club degli Amici di L. Ron Hubbard di Cinisello Balsamo - "Come tutte le altre volte che siamo andati in montagna, abbiamo lasciato delle copie del libretto da lasciare nei rifugi che visitiamo. Nonostante le previsioni dessero acquazzoni, il tempo ha tenuto e una volta arrivati al Coca abbiamo lasciato ai gestori La Via della Felicità, con l'intento di lasciare un messaggio positivo a tutti i visitatori. Poi sù, sino al Pizzo Coca. Dopo un tè caldo verso le 11 abbiamo proseguito passando per il lago Coca e la bocchetta dei camosci, altri 1.200 metri di dislivello, stambecchi qua e là, e siamo arrivati in cima alle Orobie".

La Via della Felicità è un libro non religioso di L. Ron Hubbard, scrittore (1911-1986) e fondatore di Scientology. L'opera è stata scritta all'inizio degli anni '80. Ora è il libro non religioso più tradotto al mondo ed è distribuito gratuitamente da una rete di volontari a milioni di persone di ogni religione, razza o ceto sociale.

Nella sola città di Brescia Angelo Zanini, responsabile di zona, ne ha distribuite 90.000 copie e afferma: "E' un libro che contribuisce alla riduzione del crimine. I dati della prefettura di Brescia del 3 novembre scorso confermano questo importante risultato con rapine e furti diminuiti del 23 e del 12% nei primi 8 mesi del 2014, e con loro giù anche lesioni dolose e percosse, rispettivamente del 15 e del 20%".

All'interno del libro si trovano 21 precetti morali tra cui "Proteggi e migliora il tuo ambiente", "Non fare niente di illegale" o la regola aurea "Cerca di non fare agli altri ciò che non vorresti che gli altri facessero a te".

Per maggiori informazioni:laviadellafelicita.org

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
BresciaToday è in caricamento