Brescia: un ristorante da 100 posti per mangiare "faccia a faccia" con il Duomo

Apre il 10 gennaio a Brescia il nuovo locale di Walter Gennari: si chiamerà "Dom", come il Duomo di Brescia. Ma sarà anche acronimo di "Delizie Ottime Massime", con un ristorante da 100 posti

Fotografia di Laura Gatta

L'aveva detto, l'ha fatto: “Lascio Lumezzane per aprire un locale a Brescia. Sarà una sfida”. E così è stato: dal dialetto “Dom”, duomo. Il lumezzanese Walter Gennari, alle spalle un curriculum di rilievo, aprirà entro le prime settimane del nuovo anno, appunto, il locale “Dom”. Lo scrive BresciaOggi.

Dialetto e non solo: Dom è anche l'acronimo di “Delizie Ottime Massime”. Un'idea non da poco: il nuovo locale aprirà il 10 gennaio, negli spazi dell'ex Perimetro. Qualche dettaglio: su tutti sicuramente la terrazza che permetterà di ammirare il duomo di Brescia dall'alto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel suo piccolo, anche Brescia come Milano, dove il duomo lo si può guardare “faccia a faccia” dalla Terrazza Martini. Non sarà un locale come tanti: aperto 7 giorni su 7 e distribuito su tre livelli, dalla taverna alla saletta privata all'enoteca. Al primo piano l'atteso ristorante, con un centinaio di posti a sedere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Economia bresciana in lutto: è morto l'imprenditore Giuliano Gnutti

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 1 aprile 2020

  • Una famiglia distrutta dal Coronavirus: in poche ore morte tre sorelle

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 29 marzo 2020

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune

  • Arresto cardiaco, muore nella sua auto: era in malattia e aveva la febbre

Torna su
BresciaToday è in caricamento