Concerto- tributo ai Genesis e ai Pink Floyd per l'ospedale Civile

Gli Opossum, storica band bresciana, saranno nuovamente in concerto il 3 dicembre per sostenere il reparto di Onco-Ematologia Pediatrica degli Spedali Civili di Brescia. Si esibiranno al Teatro S.Giulia di Brescia, Via Quinta 5, Villaggio Prealpino.

L'obiettivo è sostenere ABE, l'Associazione Bambino Emopatico che collabora da più di trent'anni con il Reparto di Onco-Ematologia Pediatrica e Centro Trapianti Midollo Osseo degli Spedali Civili di Brescia.

Gli "Opossum" di oggi sono Bruno Caffieri (batteria), Andrea Camera (tastiere), Mario Camera (chitarra), AntonGionata Ferrari (basso), Andrea Zanella (tastiere e voce) Camillo Zola (voce e percussioni). Negli anni si è modificata la composizione del gruppo, ma i musicisti cardine sono sempre gli stessi.

Una band che ha riscosso simpatia per circa un decennio, forse per il nome, forse per il modo semplice di porsi, dai primi timidi concerti del 1975, all'epoca c'erano Bruno Bernoni (chitarra) e Andrea Forzi (tastiere), a cui posi si sono aggiunti Andrea Zanella (tastiere) e Mario Camera (Chitarra), passando attraverso concorsi come "Deskomusic", fino a toccare da vicino il successo nella finale nazionale di "Centocittà " di Caorle nel 1980, con un brano originale.

Gli Opossum si esibiranno con un programma molto impegnativo, un concerto-tributo dedicato soprattutto ai Genesis, ma con qualche brano anche dei Pink Floyd. In un unico show scenografico la band bresciana eseguire i brani più conosciuti del gruppo musicale britannico (progressive rock band tra le più importanti ed innovative della storia del rock) tra cui "Turn it on again", "Firth of Fifth", "Supper's ready", senza mancare di celebrare anche il leader più carismatico del gruppo inglese, Peter Gabriel, con alcuni brani, come "Solsbury Hill". Previsto anche un ospite a sorpresa, anch'egli musicista bresciano doc.

L'incasso dalla vendita dei biglietti sarà interamente devoluto all'Associazione Bambino Emopatico di Brescia, fondata nel 1981 da un gruppo di genitori di bambini affetti da leucemia con lo scopo di rendere ottimale il trattamento medico e sostenere psicologicamente e socialmente i bambini e le loro famiglie durante il periodo di cura.

L'obiettivo di ABE è quello di rispondere a molteplici bisogni, come quelli medici, psicologici, sociali, e di migliorare la qualità  di vita di chi si trova ad affrontare la malattia e la degenza. Il concerto "Opossum. Genesis and beyond" è patrocinato dal Comune di Brescia; i biglietti (12 euro) sono in prevendita presso la Birreria La Pulce di via Nicola Tartaglia 51 a Brescia. Info: 333.4612599 - 347.0400858

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Brescia: La Pfm canta De Andrè

    • 13 aprile 2019
    • DIS_PLAY
  • Brescia: 20 anni senza Faber, concerto in ricordo di De Andrè

    • 6 aprile 2019
    • TEATRO SANTA GIULIA
  • Brescia: Tiromancino e l'Ensemble Symphony Orchestra

    • 6 aprile 2019
    • Dis_Play - Brixia Forum

I più visti

  • Brescia: Giornate Fai di Primavera 2019

    • dal 23 al 24 marzo 2019
    • Provincia di Brescia
  • Le Cirque with the World’s Top Performers ALIS

    • dal 30 novembre 2019 al 2 dicembre 2018
    • Gran Teatro Morato
  • Brescia: Laboratorio di teatro "oltre la strada, i quartieri. Mettiamo in scena via milano"

    • Gratis
    • dal 17 ottobre 2018 al 29 maggio 2019
    • Casa del Quartiere
  • Circolo filosofico Aletheia: otto mesi di incontri da novembre a giugno

    • dal 26 ottobre 2018 al 28 giugno 2019
    • Casa Offlaga
Torna su
BresciaToday è in caricamento