Imprenditore e padre di famiglia, morto Vittorio Bonomi: gestiva due storiche aziende

Si è spento a 80 anni Vittorio Bonomi, storico patron della Mp Gas Controls e della Dolcevite Barbecue: lo piangono la moglie e i due figli

MP Gas Controls, Pisogne

Il mondo dell'imprenditoria bresciana è in lutto per la scomparsa di Vittorio Bonomi, storico patron della Mp Gas Controls di Pisogne e della Dolcevia Barbecue di Pian Camuno: aveva 80 anni, lo piangono la moglie Luisa, i figli Camilla e Simone, i fratelli e le sorelle Grazia, Bortolo, Imelda e Bianca, la nuora Elena, il genero Alfredo, i nipoti Vittorio, Francesco e Leonardo.

Originario di Lumezzane, ancora giovanissimo si trasferisce a Toline, frazione di Pisogne, insieme ai genitori. Lo spirito imprenditoriale è di famiglia: il padre aveva già gestito un'officina in Valgobbia, una volta sul Sebino intraprende varie iniziative che poi si concretizzeranno con l'azione del figlio.

Spirito imprenditoriale di famiglia

Alla fine degli anni '70 Vittorio Bonomi fonda la Mp Gas Controls, azienda specializzata nella produzione di rubinetti e valvole termostatiche per il controllo e la distribuzione del gas: in pochi anni diventerà una delle aziende leader in Italia nel settore. In un'ottica di diversificazione degli investimenti, nei primi anni '90 acquisterà anche la Dolcevita Barbecue, ad oggi tra le più note aziende nella produzione di barbecue a casa, a carbonella ed elettrici. 

Entrambe le imprese, da qualche anno, sono passate nelle mani dei figli: Simone alla Mp Gas, Camilla alla Dolcevita. Vittorio Bonomi in provincia è ricordato anche per essere uno dei fondatori del Museo Mille Miglia. I funerali sono stati celebrati sabato pomeriggio nella chiesa di San Gregorio Magno a Toline: la salma ora riposa nel cimitero locale. La famiglia ringrazia i dottori Innocenzo e Francesco Maranta “per le amorevoli cure prestate”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "L'ha massacrata a mani nude, poi è andato al bar": il killer è appena diventato papà

  • Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

  • Nipote 43enne muore dieci giorni dopo la zia: lavoravano nello stesso negozio

  • La tragica fine di Francesca: picchiata e strangolata al parco pubblico

  • Strangolata al parco: fermato ragazzo di 29 anni, è accusato di omicidio

  • Malore al bar: si accascia a terra e muore sotto gli occhi di barista e clienti

Torna su
BresciaToday è in caricamento