Piscine mozzafiato e sauna panoramica: al via il cantiere per le terme da 24 milioni

Simbolico taglio del nastro al cantiere per le nuove terme di Ponte di Legno: un affare da 24 milioni di euro, forse già pronto all'uso (e al pubblico) per la fine del 2021

Una rielaborazione grafica delle nuove terme

Simbolica, ma mai così reale: non la posa della prima pietra, ma il primo “colpo” di escavatore a dare il via libera al maxi-cantiere per realizzare il nuovo centro termale di Ponte di Legno, un'opera faraonica da oltre 24 milioni di euro e che dovrebbe essere pronta al pubblico, salvo imprevisti, per l'inverno del 2021, con 50 nuovi posti di lavoro già annunciati.

Per il comprensorio sciistico della zona sarebbe una vera svolta, e che svolta: si prevedono almeno 55mila presenze in più solo per quelli che frequenteranno le terme. E dunque non solo sciatori o appassionati di neve e montagna: ma turisti ad hoc che sceglieranno Ponte di Legno solo per visitare (e provare) le terme.

Tutto fa indotto, sia chiaro: e un'attrazione tira l'altra. Il centro termale prenderà forma in pieno centro al paese, in Piazzale Europa, partendo dalla demolizione dell'ex municipio. L'edificio è stato progettato dall'archistar Marco Casamonti, fedele alla linea nelle caratteristiche della location, quindi il ghiaccio e le montagne (guarda la fotogallery del progetto).

L'archistar Marco Casamonti

“Come nel ghiacciaio del Tonale – spiega proprio Casamonti – a Ponte di Legno l'edificio delle nuove terme si protende dalle viscere della montagna fino a scalare il cielo. Come nelle nevi perenni soprastanti, il paesaggio costruito è caratterizzato da una profonda fenditura, un crepaccio artificiale che termina in uno specchio d'acqua quale risultato di un doloroso quanto inevitabile scioglimento, mentre in sommità una vasca permette di nuotare e rilassarsi, dopo l'esperienza della grotta, nel mezzo del cielo”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Controlli stradali, dati shock: un automobilista su sette era ubriaco o drogato

  • Incidenti stradali

    Furibonda lite di coppia, lei apre la portiera e si lancia dall'auto in corsa

  • Cronaca

    Scompare per un giorno intero: la ritrovano viva a più di 40 chilometri di distanza

  • Cronaca

    Si dimentica del freno a mano, l'auto finisce dritta nel laghetto dei pescatori

I più letti della settimana

  • “Vino di lusso, a 90 euro a bottiglia”: ma il ristoratore chiama i carabinieri

  • Incidente a Calvagese della Riviera: morti Marco Cioccarelli e Alessandro Giuliani

  • Marco e Alessandro, tra sogni e ricordi: due giovani vite spezzate troppo presto

  • Ragazzo si accascia sul volante e muore mentre guida: aveva soltanto 28 anni

  • Ambra senza filtri sull'ex: "Renga? Complicato vivere vicini, ma sa farmi ridere"

  • Record bresciano: 10 supermercati in 10 chilometri. Aperto uno, ne arriva un altro

Torna su
BresciaToday è in caricamento