Vicino alla banca, a due passi dal centro: il Sermark chiude dopo 30 anni

Vicino alla chiesa e alla banca, a due passi del centro: dopo 30 anni di attività ha chiuso i battenti il supermercato Sermark di Piamborno. Il gruppo Iperal ha deciso di mantenere gli investimenti a Esine e Darfo

La scadenza era annunciata da tempo: dopo 30 anni di “gloriosa” attività ha chiuso i battenti il supermercato Sermark di Piamborno. Per tutto il paese era ormai un punto di riferimento: a due passi dal centro, vicino alla banca e alla parrocchia, dotato di comodo parcheggio e perfino di un porticato, in caso di pioggia.

Destino segnato: il marchio fa ora parte del gruppo Iperal, che ha già aperto due supermercati ben più “sostanziosi” a Esine e a Darfo Boario Terme, al centro commerciale Adamello. Il gruppo Iperal in Lombardia conta già 34 insegne, e in 7 diverse province: in tutto occupa circa 2000 persone.

La chiusura del Sermark di Piamborno rientra in un piano di razionalizzazione inevitabile. Nessuna ricaduta occupazionale, per fortuna: tutti i dipendenti dello storico negozio sono stati ricollocati a Esine e Darfo.

Porte chiuse a Piamborno, per ora: non si esclude che la struttura possa essere riaperta, mantenendo la destinazione commerciale. Ma per ora è solo “fantapolitica”: chi vivrà, vedrà.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Scontro nella notte: quattro ragazzi feriti, uno non ce l'ha fatta

  • Cronaca

    Manifesti per i 100 anni dei Fasci di Combattimento: sdegno di Comune e Anpi

  • Cronaca

    Mucche scappano dalla stalla: rodeo notturno per recuperarle

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 22 al 24 marzo: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • Tragedia in casa: ragazza non risponde ai familiari, i pompieri la trovano morta

  • Incidente a Calvagese della Riviera: morti Marco Cioccarelli e Alessandro Giuliani

  • Marco e Alessandro, tra sogni e ricordi: due giovani vite spezzate troppo presto

  • L'auto distrutta in un groviglio di lamiere: lesioni cerebrali per il ragazzo alla guida

  • Blocca una bambina in strada e le mostra il pene: condannato operaio bresciano

  • Un’altra tragedia bresciana: scomparsa da giorni, la trovano morta nel fiume

Torna su
BresciaToday è in caricamento