La maxi-lottizzazione popolare si ferma a metà: mancano 18 appartamenti

Si è fermata a metà la lottizzazione del Piano di edilizia economica e popolare in località Cletem a Sabbio Chiese: la cooperativa incaricata dei lavori è in liquidazione

Diciotto appartamenti di edilizia popolare già realizzati e consegnati, e altri diciotto ancora da fare: è questo il punto sulla situazione del Piano di edilizia economica e popolare (noto anche come Peep) che a Sabbio Chiese, in località Cletem, era stato avviato addirittura 15 anni fa. Se ne parla dalla fine del 2013: come scrive Bresciaoggi, la costruzione degli alloggi era stata affidata a una cooperativa di Montichiari.

Tutto sembrava procedere, almeno fino al 2012 quando è la stessa cooperativa che chiede una modifica al Piano, sulla consegna del secondo lotto (i 18 appartamenti che ancora mancano). Dopo tanto indagare, e tanto discutere, negli ultimi giorni l'amara scoperta del sindaco Onorio Luscia: “Ci hanno spiegato che la cooperativa è in liquidazione, e quindi non può attuare i programmi edilizi”.

Un problema che sembrava risolto, e che invece è risolto solo a metà: i primi 18 alloggi sono stati realizzati e consegnati, gli altri 18 invece sono ancora tutti da fare. E la convenzione approvata anche in consiglio comunale scade tra meno di due anni, nel settembre del 2020: difficile se non impossibile che qualcosa si blocchi entro i termini.

Il Peep altro non è che uno strumento attuativo dei piani urbanistici generali, con valore di piano particolareggiato, con lo scopo di reperire e acquisire le aree da destinare alla costruzione di alloggi appunto a carattere “economico e popolare”, unitamente alle opere e ai servizi complementari, urbani e sociali, comprese le aree a verde pubblico. E per come è andata a finire a Sabbio, non resta che un grande amaro in bocca: per una lottizzazione mancata, e che difficilmente vedrà mai la luce.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Pannelli fotovoltaici a Brescia: come funzionano e quali sono i vantaggi

  • Alla scoperta del Sentiero delle Grotte, gioiello nascosto del Lago d'Iseo

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

  • Ragazzo di 16 anni gravissimo dopo un tuffo: trauma spinale, rischia la paralisi

  • Esce dalla villa per andare in edicola, imprenditore travolto e ucciso da una moto

  • Bambina bresciana sparisce in spiaggia, incubo per mamma e papà

Torna su
BresciaToday è in caricamento