Asta per la gestione della storica trattoria: vince lo chef, addio al carrello dei bolliti

Bandi chiusi, da marzo la ‘Trattoria da Gina’ e il ristorante bar ‘Pepe Nero’ di Rovato cambieranno gestione

I bolliti della ‘Trattoria da Gina’

Una è un punto di riferimento per gli amanti dei piatti della tradizione, l’altro della movida franciacortina. Entrambi locali storici e conosciutissimi in tutto il Bresciano, dal prossimo marzo cambieranno di mano. Si tratta della ‘Trattoria Da Gina’ e del ristorante-bar ‘Pepe Nero’ di Rovato: entrambi sono situati in immobili di proprietà comunale e, come vuole la legge, nei mesi scorsi è stato aperto il bando per affidarne la gestione. Un destino comune: a mandarle avanti le attività saranno nuovi attori.

Il bando per l’affido della storica trattoria aperta nei primi del ‘900 in piazzetta Vantini è stato vinto dalla società ‘Arte in cucina’ di Alberto Bittu, noto chef di un altro locale rovatese: la ‘Trattoria del Gallo’. La sua proposta - riferisce il Giornale di Brescia - ha battuto quella degli attuali gestori del locale, noto per i suoi carrelli dei bolliti e il manzo all’olio, e quella della principale concorrente (la Food Evolution srl).

Anche la famiglia Zanini di Adro, dopo 14 anni, deve dire addio al ‘Pepe Nero’ di piazza Garibaldi: la pizzeria- bar diventata un punto di riferimento della movida franciacortina passerà nelle mani di Stefano Gatti, imprenditore bergamasco attivo nel settore della ristorazione, soprattutto sul Sebino, la cui offerta è risultata la migliore su piazza. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Fiamme alte venti metri: azienda distrutta nella notte

  • Cronaca

    Tenta di rapinare una donna: braccato dai testimoni, si scaglia contro i carabinieri

  • Cronaca

    Profumo di "maria" dal garage: un condomino ci teneva 53 piante di Cannabis

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 19 al 22 aprile: i migliori eventi del weekend di Pasqua

I più letti della settimana

  • La terra trema nel Bresciano: scossa di terremoto nella notte

  • Drammatico frontale tra auto, donna muore in un groviglio di lamiere

  • Stroncato da un male incurabile, muore in pochi mesi: lascia moglie e giovani figli

  • Cercasi gestore per il chiosco del parco: bastano 250 euro al mese

  • Al volante dopo aver bevuto, l'auto abbatte la recinzione di una casa e finisce in piscina

  • "Sporchi il sedile se appoggi le scarpe", anziano aggredito e picchiato sul bus

Torna su
BresciaToday è in caricamento