Richiedenti asilo: stanziati quasi 50 milioni di euro fino alla fine del 2018

Pubblicato il bando 2018

Migranti

Accoglienza profughi, è stato pubblicato il bando per l'affidamento del servizio di accoglienza dei richiedenti asilo per il 2018.

I sindaci leghisti dei Comuni bresciani sono già in allerta: in programma l'ordinanza che impone a chi intende offrire ospitalità ai migranti di darne tempestiva comunicazione alle rispettive amministrazioni comunali, pena multe che possono arrivare fino a 1.500 euro. Tra i 67 in provincia che non hanno mai accolto un richiedente asilo ci sono tutti, ovviamente, i sindaci del Carroccio. 

Il budget a disposizione messo dal ministero dell'Interno è di quasi 43 milioni di euro, che arrivano quasi a 50 se si considerano anche i mesi rimanenti del 2017. 

Le richieste per le cooperative e le strutture che si renderanno disponibili sono molto precise e dettagliate: piena assistenza socio-sanitaria, gestione amministrativa, corsi di italiano, pasti, abbigliamento, pocket money, pulizia e igiene ambientale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Emergenza coronavirus: scuole chiuse in tutta la Lombardia

  • Coronavirus, Lombardia 'blindata": scuole chiuse, bar e locali off limits dalle 18

Torna su
BresciaToday è in caricamento