Poste Italiane: sospese le rate del mutuo per i bresciani colpiti dagli eventi meteorologici

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Con l'Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile n. 598/2019 è stata adottata una misura di sospensione del pagamento delle rate dei mutui per i residenti della provincia di Brescia, colpita dagli eventi metereologici degli scorsi 11 e 12 giugno. Poste Italiane, in attuazione alle disposizioni contenute nell’Ordinanza, comunica che i soggetti residenti o aventi sede legale/operativa nei comuni individuati che siano titolari di mutui relativi agli edifici distrutti o resi inagibili, anche parzialmente, ovvero relativi alla gestione di attività di natura commerciale ed economica svolte nei medesimi edifici, hanno diritto di richiedere, fino alla ricostruzione, all’agibilità o all’abilità dei predetti immobili e comunque non oltre la data di cessazione dello stato di emergenza, la sospensione delle rate dei mutui. Sarà possibile richiedere la sospensione dell’intera rata oppure della sola quota capitale.

Torna su
BresciaToday è in caricamento