Nuova gestione per il centro polivalente: in arrivo bar e posti di lavoro

Due le posizioni aperte per l'imminente riapertura del bar al centro socio-culturale di Mairano: la cooperativa sociale In Rete si è aggiudicata la gestione degli immobili fino al 2021

Al centro polivalente di Mairano in arrivo un nuovo bar (foto di repertorio)

Riparte il centro polivalente e socio-culturale di Mairano: come scrive il Giornale di Brescia, la gestione della struttura è stata assegnata (per ora in via provvisoria, in attesa dell'aggiudicazione definitiva) alla cooperativa sociale “In Rete.it” di Ospitaletto, che dovrà occuparsene fino al 30 giugno 2021.

La società è stata infatti giudicata la migliore a margine del bando pubblico per la gestione dell'immobile e delle varie strutture al suo interno: il centro culturale, la palestra comunale, il bocciodromo, un nuovo informagiovani e il bar.

Dopo due bandi andati tristemente a vuoto, non manca la soddisfazione da parte dell'amministrazione comunale: la cooperativa In Rete pagherà circa 4.200 euro l'anno di canone d'affitto, oltre alle utenze. La nuova gestione prenderà ufficialmente il via il prossimo 1 luglio.

Il bar, chiuso da fine 2017, andrà ad affiancare le strutture già esistenti (e già citate), tra cui anche un centro diurno per anziani. Con la nuova gestione si aprono anche nuove opportunità di lavoro. La cooperativa cerca due persone che abitino proprio a Mairano, per un contratto di lavoro da 38 ore a settimana.

Per informazioni e per inviare il curriculum (Oggetto della mail: “Candidatura Centro socio-culturale Mairano”) si può scrivere a info@inreteweb.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

Torna su
BresciaToday è in caricamento