Premi industria Felix: sette imprese bresciane tra le eccellenze lombarde

Tre le 85 aziende lombarde votate ce ne sono sette bresciane. Ecco quali sono

"Desidero innanzitutto ringraziarvi perché con il vostro impegno quotidiano e con il vostro lavoro mi consentite di essere alla guida di una regione importante come la Lombardia. Se siamo leader in ogni settore, il merito è anche vostro". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana rivolgendosi alla platea di imprenditori che hanno preso parte al premio 'Industria Felix - La Lombardia che compete', tenutosi presso l'Auditorium Testori a Palazzo Lombardia. 

"Da parte nostra - ha aggiunto Fontana - ci impegniamo quotidianamente su più fronti per favorire lo sviluppo delle vostre aziende. Puntiamo su innovazione, ricerca e formazione mettendo a disposizione risorse economiche, per aumentare la competitività anche a livello internazionale. Un modo d'agire che riguarda anche il settore delle infrastrutture che promuoviamo in ogni forma di sviluppo. A tal proposito intendiamo sostenere il principio di autonomia, che come più volte ho avuto modo di spiegare, non penalizzerà nessuno ma favorirà la crescita dell'intero paese". 

Nel corso dell'appuntamento sono state premiate 85 società lombarde. Il 71,8% di pmi e grandi imprese lombarde ha aumentato il fatturato rispetto all`anno precedente. È quanto si rileva dall`inchiesta illustrata questo pomeriggio e condotta dal nuovo semestrale Industria Felix Magazine, diretto da Michele Montemurro, in collaborazione con l`Ufficio studi di Cerved Group S.p.A. a rendicontazione dei circa 33.000 bilanci dell`anno fiscale 2017 (gli ultimi disponibili nel complesso) di società di capitali con sede legale in Lombardia e fatturati/ricavi compresi tra i 2 milioni e i 19,8 miliardi di euro.

I lavori sono stati aperti dal vicepresidente della Regione Lombardia, Fabrizio Sala.  "Premiamo le eccellenze della Lombardia - ha dichiarato il vicepresidente Sala" che, in controtendenza rispetto all'andamento nazionale, continuano a crescere e aumentano il loro fatturato. Questi risultati sono dovuti allo spirito di innovazione delle nostre imprese che puntano a migliorarsi sempre restando competitive sui mercati internazionali. Abbiamo il miglior capitale umano e come Regione Lombardia sosteniamo ricerca e innovazione all'interno del tessuto produttivo. Occorre stare accanto alle imprese perché sono loro a generare lavoro, crescita e di conseguenza sviluppo".  

"E' per questo che abbiamo lanciato, con grande orgoglio - ha aggiunto il vicepresidente della Regione Lombardia - il nostro bando da 70 milioni di euro destinati a sostenere progetti realizzati in partenariato tra imprese e organismi di ricerca. I progetti devono essere di grande impatto, anche dal punto di vista economico: minimo 5 milioni di investimento previsto. Regione Lombardia, a sua volta, concederà un contributo medio del 50%, fino ad un massimo di 5 milioni per ciascuna iniziativa progettuale". 

"Stimiamo di generare 140 milioni di euro su progetti di ricerca e innovazione - ha concluso il vicepresidente della Regione Lombardia Fabrizio Sala - visto che le imprese coprono i costi al 50%. I progetti muoveranno una leva economica di investimenti pari a 1,4 miliardi, l'equivalente dello 0,5% del Pil della Lombardia". 

L`elenco delle imprese bresciane

A2a Ambiente spa, A2a spa, Ca` del Bosco srl, Colosio srl, Feralpi Holding spa, Ship-car srl, Unareti spa.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Controlli stradali, dati shock: un automobilista su sette era ubriaco o drogato

  • Incidenti stradali

    Furibonda lite di coppia, lei apre la portiera e si lancia dall'auto in corsa

  • Cronaca

    Scompare per un giorno intero: la ritrovano viva a più di 40 chilometri di distanza

  • Cronaca

    Si dimentica del freno a mano, l'auto finisce dritta nel laghetto dei pescatori

I più letti della settimana

  • “Vino di lusso, a 90 euro a bottiglia”: ma il ristoratore chiama i carabinieri

  • Incidente a Calvagese della Riviera: morti Marco Cioccarelli e Alessandro Giuliani

  • Marco e Alessandro, tra sogni e ricordi: due giovani vite spezzate troppo presto

  • Ragazzo si accascia sul volante e muore mentre guida: aveva soltanto 28 anni

  • Ambra senza filtri sull'ex: "Renga? Complicato vivere vicini, ma sa farmi ridere"

  • Record bresciano: 10 supermercati in 10 chilometri. Aperto uno, ne arriva un altro

Torna su
BresciaToday è in caricamento